Esende
Homepage

esende image

I nostri hobby:
Viaggiare :
Photo Gallery

So - i miei hobby:
Carte Telefoniche
Computer
Calcio
Astronomia

Ey - i miei hobby:
TV
Cucinare


Webcam

 

LE MIE RICETTE

Io adoro cucinare e soprattutto mangiare...forse sarà perchè sono di Bologna, ma non so proprio resistere ad un bel piatto di tortellini o ad un gustoso dolce al cioccolato. Qui di seguito alcune delle mie ricette preferite.
- ANTIPASTI E STUZZICHINI
- PRIMI
- SECONDI
- CONTORNI
- DOLCI

MY RECIPES

I love cooking and, most of all eating.. perhaps it ****** be because I'm from Bologna, but I can't resist to a beautiful dish of Tortellini or to an agreeable sweet of chocolate. At a stretch some of my favorite recipes.
- APPETIZER
- FIRST COURSES
- MAIN COURSES
- VEGETABLES
- SWEETS
OLIVE RIPIENE ALL'ASCOLANA
Anche se sono emiliana, ho avuto questa ricetta dalla mamma del mio amico Marco di Ascoli, quindi sappiate che è originale. Le olive ascolane sono un piatto ottimo, possono essere servite come antipasto o come secondo; fatene tante perchè una tira l'altra.

Ingredienti (per 1 kg di impasto):
• 600 g di manzo
• 200 g di petto di pollo
• 200 g di maiale
• 1 fetta spessa di mortadella
• olio
• sale
• scorza di limone
• vino bianco
• 5 uova
• 100 g di parmigiano grattugiato
• noce moscata
• farina
• pangrattato
• latte

Procedimento :
Cuocere la carne (tranne la mortadella) con olio, sale, scorza di limone, vino bianco. Macinare la carne e la mortadella e condire con: 4 uova (circa o quanto necessario per rendere morbido l'impasto), 100 g circa di parmigiano e la noca moscata.
Mettere le olive in acqua fredda, poi snocciolarle (si elimina la polpa intorno al nocciolo come se si sbucciasse una mela) e rimetterle in acqua. Fare delle polpettine con l'impasto e avvolgerci intorno l'oliva, passarle poi nella farina, nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggerle in olio bollente.

ASCOLI'S STUFFED OLIVES
Even if I'm Emilian, I've received this recipe from my friend Marco's mather. She's from Ascoli, so the recipe is original! Ascili's olives are a very good course, they can be served like an appetizer or like a main course; cook a lot of them because one pulls another.

Ingredients ( for 1 kg of dough):
• 600 g of beef
• 200 g of chicken breast
• 200 g of pork
• 1 mortadella's thick slice
• oil
• salt
• lemon-peel
• white wine
• 5 eggs
• 100 g of grated parmesan cheese
• nutmeg
• flour
• bread-crumbs
• milk

Course :

ROSETTE CASALINGHE AL FORNO
Questo è un primo davvero gustoso. Semplice da eseguire, è possibile anche surgelarlo: io lo faccio per avere un primo speciale anche all'ultimo momento. Se a qualcuno può interessare, questa è stata una delle portate al nostro pranzo di nozze.

Ingredienti (per 8-10 persone):
• 4 uova
• 400 g di farina
• sale
• 600 g di prosciutto cotto
• 500 g di emmenthal o edamer tagliati sottili
• 3/4 litro di panna liquida
• burro

Procedimento :
Preparare la sfoglia (vedi la ricetta) con le uova, la farina, un pizzico di sale ed un pò d'acqua; tirarla, a macchina o con il mattarello in strisce di 20 cm di larghezza e 60 cm di lunghezza, lo spessore deve essere lo tesso delle lasagne. Stendere su quasi tutta la lunghezza il prosciutto cotto e il formaggio, arrotolare la sfoglia su se stessa e tagliare il rotolo ottenuto in 6 pezzi in modo da ottenere rosette alte circa 3 cm. Disporre le rosette in una teglia da forno imburrata, coprirle con la panna e infornare a 175°C per 30 minuti coperte e 10 minuti scoperte.

SFOGLIA
Se devo essere proprio sincera io impasto la sfoglia con le mani, ma poi la tiro con la mitica macchinetta IMPERIA con tanto di motorino, non ci penso proprio a tirarla con il mattarello...forse vi avrò deluse ma vi assicuro che il risultato è comunque ottimo.

Procedimento :
Occorre un etto di farina per ogni uovo più 1/2 uovo d'acqua e un pizzico di sale. Si impasta il tutto lavorando molto bene perché la sfoglia risulti più liscia. Si può farla riposare per 15 minuti in un canovaccio prima di tirarla.

SCALOPPINE CON I FORMAGGINI
Questa è una ricetta di una mia cara amica: Donatella. Lei dice di non sapere cucinare, ma vi assicuro che questo piatto è davvero ottimo, soprattutto perchè è possibile preparlo con un certo anticipo, così se si hanno ospiti si può stare in compagnia senza dover pensare ai fornelli.

Ingredienti :
• 6 fettine di tacchino o di petto di pollo
• 6 formaggini
• un bicchiere di brodo di dado
• farina
• burro
• sale
• vino
Procedimento :
Passare le fettine nella farina e farle rosolare nel burro, aggiungere poi il vino e farlo evaporare. Disporre le fettine in una teglia da forno, aggiungere al sugo di cottura il brodo di dado ed i formaggini facendoli fondere. Versare sulla carne il sughetto così ottenuto e passare il tutto sotto il grill del forno per 5 minuti.

MONTE BIANCO
Questo dolce è il mio cavallo di battaglia, si può dire che ho conquistato mio marito con il Monte Bianco. Sembra un po' laborioso ma ne vale la pena, questa montagna di panna montata stupirà i vostri ospiti.

Ingredienti :
• 500 gr di marroni
• latte
• 6 cucchiai di zucchero a velo
• 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
• 500 ml di panna liquida

Procedimento :
Togliere la buccia ai marroni e metterli in acqua bollente per eliminarne la pelle. Metterli in una casseruola, coprirli di latte passare sul fuoco facendo bollire lentamente fino a quando non si è asciugato tutto il latte. Passare poi il composto al setaccio, aggiungere 3 cucchiai di zucchero a velo, il cucchiaino di zucchero vanigliato, rimescolare e passare ancora 10 minuti sul fuoco. Lasciare raffreddare e, utilizzando uno schiacciapatate, fare una "montagna" col composto. Montare la panna con lo zucchero rimasto e con questa coprire la montagna.

BISCOTTI
Credo che siano parecchie le ricette per i biscotti, questa è una delle tante. Con questo impasto io faccio anche le crostatine, provatele.

Ingredienti :
• 250 g di burro o margarina
• 250 g di zucchero
• 1 ctav di zucchero vanigliato
• 3 uova
• 2 ctav di Brandy
• 1 bustina di lievito
• 600 g di farina

Procedimento :
Montare il burro ben spumoso con lo zucchero e lo zucchero vanigliato poi incorporarvi le uova ed aggiungere il Brandy. Mischiare la farina con il lievito e incorporarla velocemente al burro montato. Mettere la pasta in frigorifero. I biscotti devono essere alti 5 mm. Mettere in forno preriscaldato a 150° per 8/10 minuti (10/15 minuti per le crostatine che si possono fare ripiene di Nutella o marmellata utilizzando gli appositi stampini).

GIAMBELLA ALLO YOGURT
Questa è una ricetta semplice e veloce. La sua particolarità sta nel fatto che non occorre pesare gli ingredienti ma si usa lo stesso contenitore dello yogurt per dosare.

Ingredienti :
• 1 vasetto di yogurt
• 3 vasetti di farina
• 2 vasetti di zucchero
• 3 uova
• 3 cucchiai d'olio
• scorza di limone grattugiata
• 1 bustina di lievito

Procedimento :
Amalgamare tutti gli ingredienti (prima lo zucchero con le uova, poi tutti gli altri). Scaldare il forno a 100°C, infornare e alzare la temperatura a 150°C (in questa modo lievita meglio senza fare strane bolle) per 30 minuti. Io la cuocio per trenta minuti perchè a Saurino non piacciono le giambelle troppo cotte, ma se volete la potete cuocere di più. Per finire cospargere la giambella con zucchero a velo.



Se vuoi, scrivimi a questo indirizzo: eleonoradalmonte@tin.it
Tu sei il ospite che riceviamo dal 25.04.97
This page hosted by Get your own Free Home Page
1