*Esprite* - Versi

*Esprite*  -  Versi   -  Indietro  -   Home
Righetta.gif (893 byte)
Righetta.gif (868 byte)

Di febbraio

non senza vento che s'acquieta
nelle ore questo fumigare di stoppie
quasi un giustapporre a mani colme
a raffiche, si placa e si arresta

e di chi figlio questo intiepidire
d'intendimenti, un bruciare affamato
residui d'altri inverni, ben altro
se non gusto di buia terra smossa

gi era ghiaccio e falangi di rami
e quanta pena ora e s gran lavorio
per districare di tra le rade fronde
l'angusto formicolare di primavera

aspetti, e non gran voce altrove
la pia leggerezza del tuo sospingere
di giorno in giorno, gaio mestiere,
appassire e quindi rinascere appunto



18/02/2002