Rendimi l'anima

L’anima non esiste ed anche se per assurdo esistesse non avrebbe alcun valore ... forse


Erasmo - Uomo errante e misterioso, presumibilmente il diavolo

Demetrio - Industriale ossessionato dal denaro

Romeo - Giovane disperato dai sentimenti non ricambiati

Artemio - Escremento ... pardon, marito perseguitato

Caino - Barista cinico

Matilde - Donna ossessionata dalla bellezza e dall’età

Giulia - Carogneta amata da Romeo

Wanda - Moglie rompiscatole e petulante di Artemio. Nessuno sa pronunciare la parola "escremento" con tanto disprezzo quanto lei.

Vecchio - Presumibilmente Dio


In un mondo dove ormai l'anima vale poco o nulla, il Diavolo si appresta a farsi beffe di una accozzaglia di persone senza scrupoli, pronte a sacrificare la loro salvezza eterna in cambio di cose di poco conto. Assiste alle sue malefatte il cinico Caino, che dapprima lo crede un ciarlatano, ma quando si rende conto che non è un impostore precipita nella disperazione come i clienti del suo bar. Riuscirà Caino a salvare le anime dei suoi clienti? Riuscirà a salvare se stesso dallo strano patto che ha fatto con il Diavolo? Quale è il vero scopo del Diavolo?


Home