LE 4 GIORNATE

 

DI GENOVA

 

 

“Tutto ciò che leggerete su questo sito è rigorosamente vero. Sono vere le violenze della polizia ed i suoi comportamenti assurdi, sono veri gli scontri avvenuti senza alcun logico motivo e sono soprattutto veri i 300mila manifestanti che hanno preso parte alla manifestazione di sabato 21 che non è stato solo scontro ma soprattutto allegria, suoni e canti. Purtroppo queste giornate portano con loro un tremendo lutto che non va assolutamente dimenticato e che dovrà essere un ulteriore motivo per combattere contro coloro che hanno voluto tutto questo. Da Genova il mondo non è più quello di una volta. La voce di un nuovo popolo si sta facendo rispettare a livello mondiale ma inevitabilmente ci sarà sempre da lottare”.


 

 

 

LA CRONACA                     LE TESTIMONIANZE                LE IMMAGINI

                                        

        Genova: una storia come tante

 

TORNA PAGINA INIZIALE

 

1