VdG

La Voce del Gaitan

 

 

 

  I contenuti della Voce del Gaitan potrebbero scandalizzare quanti ancora non abbiano il Satori : se siete dei Satori-Sprovvisti siete pregati di andare a meditare altrove.

 

 

 

La Galleria dei Maestri

In questo numero la storia del Patriarca  Bodhidherma che parte dall’India verso la Cina e non si sa perché.

Brevi dal mondo

 

Domande di riserva

 

Moda Zen 2001

 

 

Annunci Personali

 

Glossario

 

 

 

Links

 

Credits

 

Il tuo maestro è concentrato ?

Molto concentrato ?

Troppo cencentrato ?

Diluiscilo !

 

 

 

 

 

Gaitan ?!

 

Ma almeno lo sapete che cos’è il Gaitan?

Perché se non lo sapete che ci stiamo a fare qui?

Fisicamente il Gaitan è quella parte del dojo che è dojo ma che sta fuori dal dojo, è quei tre metri quadri antistanti l’entrata vera e propria con l’asse per terra, sai quello che si deve superare con il piede sinistro e poi fare gassho etc, è lì, il gaitan. E quelli che ci stanno seduti fanno zazen come tutti gli altri, ma hanno qualcosa di speciale....

 

Nel Gaitan si siede chi non può stare all’interno dello Zendo : nel Gaitan ci sono i bambini, i pazzi, i gaki,  tutta la nostra redazione, e chi per svariate ragioni non riesce a stare fermo un’ora e mezza, poi c’è chi la sera prima si è preso una piomba che ancora non ha smaltito, chi non sta bene, chi non sa bene, chi sa troppo bene, chi non ha capito, chi ha smesso di cercare di capire, etc etc.

 

E noi? Noi diamo voce a questo ordine di praticanti che stanno in questa specie di limbo, tra lo Zendo e le terre incolte.

 

 

Zone de Texte: EditorialeLa Voce del Gaitan nasce dai sussurri e dalle risate dello spogliatoio, dai sogni strani e dai pensieri bizzarri che appaiono in zazen. E’ un foglietto ironico, bestiale, irriverente (ma non sovversivo) che ci esporrà sicuramente al rischio di un un avviso di garanzia dal CSM (Consiglio Superiore dei Maestri) o una querula querela da qualche Buddha sprovvisto della giusta dose di umorismo.

E che ci importa. Denunciateci, se volete. Ci troverete sempre e comunque seduti in zazen, fermi come statue. Praticamente impietriti…

 

 

Potete mandarci contributi di ogni tipo !

Sostegno morale, materiale, testi, foto, disegni, rotule, bottiglie di barbera e naturalmente,

Soldi.

 

lavocedelgaitan@yahoo.it

 

 

 

Questo Banner pubblicitario è a disposizione del primo dojo italiano che ce lo chiede e che ci offre da bere.

 

 

 

 

 

1