La Casa di Arkanius e Melime

        Dalla Rocca della Cittadella di ExtremeLot, parte un sentiero nascosto ai pi, poco agevole al viandante casuale, celato dalle fronde e scosceso....seguendolo con costanza, si raggiunge un passaggio tra le rocce,che porta ad una piccola galleria naturale. Percorsa quasta galleria, si apre alla vista una piccola radura,seminascosta dalla vegetazione. Al centro della radura, un piccolo laghetto, animato da una cascatella che scende dalle rocce sovrastanti, il dolce rumore dell'acqua l'unico suono percepibile,assieme ai fruscii sommessi del bosco e delle fronde.  L'acqua calda e invitante anche durante l'inverno...    

In questo luogo Arkanius ha costruito con le proprie mani la nostra casa,usando legno per erigerla e amore per renderla salda. Oltre il laghetto infatti, prosegue un sentiero di sassolini bianchi, che conduce ad una piccola veranda con un dondolo e cuscini colorati.... nelle giornate primaverili, facile trovare la coppia a discorrere piacevolmente in questo luogo, sorseggiando una bevanda fresca o semplicemente tenendosi per mano mentre osservano il panorama e ripensano alle varie vicende che li hanno portati al matrimonio. Seguendo ancora il sentiero, si arriva alla nostra piccola scuderia.

Dalla veranda,tre gradini conducono alla porta d'ingresso, quasi sempre aperta dato che Melime scorda spesso le chiavi .
L'interno della casa accogliente, profuma di legno di cedro e di pulito, il soggiorno illuminato da una grande vetrata,le imposte sono chiuse solo la sera, quando nel camino ormai scoppietta allegro il fuoco..solitamente Arkanius che se ne occupa, mentre sul divano dinanzi al focolare sonnecchiano Terra e May .

La stanza semplicemente arredata, accanto alla porta c' la rastrelliera delle armi, di fronte al divano un piccolo scrittoio.

Qui Arkanius e Melime amano ricevere i loro amici

 

Se volete mandarci una missiva, Vi risponderemo volentieri....

 

 

 

 


 

 

          

1