M.p

Pitch control
Il Pitch control è la funzione di un sistema (CD o piatto) di cambiare il tempo (velocità) di una canzone. Questo è molto importante se si sta mixando in battuta.

Pitch bend
Il Pitch bend è il cambio temporaneo del pitch per avere le battute di due pezzi diversi in sincrono. Con i dischi in vinile si usano generalmente le dita per velocizzare o rallentare il disco spingendo o tirando lo stesso dall' etichetta. Alcuni girano decisamente il perno al centro del piatto per cambiare il pitch momentaneamente. Addirittura alcuni usano il Pitch control movendolo in modo brusco, in modo da far accelerare momentaneamente la velocità, portandolo poi ai giri normali.
I lettori CD offrono questa possibilità attraverso un bottone o un joystick. Una volta che il DJ lascia il "bend", il supporto torna automaticamente alla posizione corrente di pitch. Questa operazione è indispensabile quando due canzoni suonano allo stesso tempo ma hanno le battute fuori sincrono. Con questa operazione le battute vanno a tempo e il DJ non deve più preoccuparsi di riaggiustare il pitch control.

Pitch lock
Il Pitch lock è la funzione di un sistema di cambiare il tempo di una canzone, senza cambiare l' altezza. Ovvero ti permette di velocizzare drasticamente una canzone con la voce senza distorcerla.

Tempo
Il tempo è la velocità di una canzone. Solitamente misurato in Battute Per Minuto (BPM).

Mixer
La funzionalità del mixer è quella di combinare due o più segnali audio in un unico segnale in uscita. Deve essere annotato, che la maggior parte dei mixer fanno molto di più, che il solo combinare diversi segnali audio.

Giradischi (piatti)
Chiamateli come volete ma sono quelli che leggono i vinili ! ! ! Giradischi è più arcaico ma è simile all'inglese turntables, piatti è più usato dai dj italiani.

Battute Per Minuto (BPM)
I BPM sono il numero di battute durante un minuto di canzone. Identifica il tempo di una canzone.

Preascolto (Cueing)

Il preascolto è un elemento essenziale per il missaggio, si usano le cuffie per trovare il punto esatto, in cui si vuole far iniziare la canzone successiva.


Lanciare (Throwing)

Per lanciare, si intende dare una piccola spinta al disco, quando lo si fa partire, così da essere sicuri che non ci siano tempi morti o effetti di trascinamento. I lettori CD hanno una partenza istantanea, da dove sono stati puntati. (i normali lettori CD potrebbero prendersi qualche decimo di secondo prima di partire). "Lanciare" un disco significa annullare l'intervallo di tempo mentre lo stesso accelera da ai 33 giri RPM. Potrebbe sembrare una stupidaggine ma è realmente molto importante per il missaggio in battuta. (vedi più sotto)

Cross fader (alias : x-fader, fader)

Il cross fader è un cursore, che si muove da un canale d' entrata all'altro, dando un effetto di passaggio armonico. Generalmente è orizzontale. Il volume di ogni canale è inversamente proporzionale all'altro, così se l' x-fader è completamente sulla sinistra, sentirete solo l'input di quel canale. Una volta che iniziate a muoverlo verso destra, sentirete gradualmente il suono del canale destro diventare più forte. Quando l' x-fader è nel mezzo ogni canale avrà uguale volume. Continuando a spingerlo verso destra il canale diventerà predominante fino al massimo volume, mentre il canale sinistro diminuirà.

Missaggio in battuta (alias : missaggio sincronizzato, missaggio caldo, missaggio)

Il missaggio in battuta è l' arte di prendere le battute di due canzoni differenti e metterle in fase (sincronizzarle), mentre si sfuma dall'una all'altra. Per esempio, se la canzone che il pubblico sta sentendo è a 130 BPM e la canzone successiva, che volete suonare è a 132 BPM - bisognerà rallentare la seconda fino ai 130 BPM usando il pitch control, pre ascoltando la battuta.
Quando sarete pronti a far entrare la seconda canzone, lancerete il disco in modo che le battute siano allineate e lo ascolterete in cuffia. ASSICURATEVI CHE SIANO IN SINCRONO ! ! ! Una volta sicuri che tutto sia in ordine, passate naturalmente da una canzone all'altra, così che la seconda suoni al posto della prima. Questo darà l'illusione che la canzone non sia mai finita.
Una volta imparato il modo di sincronizzare le battute, troverete velocemente altre interessanti vie per sfumare fuori e dentro da una canzone.


Decks
Per deck si intende una descrizione molto generalizzata del equipaggiamento usato da un DJ per suonare musica. Molto spesso si fa riferimento ai piatti e ai lettori CD

1