Chi sono..


Come dicevo... ECCOMI QUA!! Che dire di me... allora il mio vero nome è Alessandra, ma molti dei miei amici mi conoscono come OXFORD, o meglio abbreviato OXF, sono nata l'11 Settembre del 1977... data che ormai è diventata molto funesta... :( a Pontedera, cittadina industriale e molto snob della provincia di Pisa. Ho studiato lingue, prima al liceo e poi all'università, che non ho terminato, e adesso lavoro come impiegata-traduttrice-interprete-tuttofare in una multinazionale che si occupa di informazioni sul credito e varie altre cose...




Vivo a Pontedera, o meglio, ci lavoro e ci dormo, xchè appena posso evado......adoro gli animali... tranne quelli che strisciano... In casa ho 7 gatti ... ma il mio sogno sarebbe quello di avere una specie di fattoria... piena di mucche, caprette, cavalli, insomma tutti gli animaletti possibili... e tanti cani, ovviamente! Amo leggere, di tutto di più, tant'è che la mia camera trabocca di libri in ogni dove... ascoltare musica... adesso x esempio sto ascoltando un disco di Mark Knopfler... influenza di un amico che colleziona CD di ogni tipo...
Dai 13 ai 18 anni mi sono dedicata alle danze standard e latino americane a livello professionistico, quindi ore e ore di allenamento, sabati e domeniche trascorse in giro per i palasport di tutta Italia a gareggiare, qualche competizione all'estero e tanti, tanti sacrifici. Mi sono dedicata poi all'insegnamento, sia per mantermi gli studi, sia per potermi permettere di studiare con professionisti stranieri. E' stata un'esperienza bellssima, venire a contatto con centinaia di persone, cercare di trasmettere loro quello che il ballo e la musica significavano per me. Ma tutto poi è finito, le "mattane" dell'adolescenza prima, il lavoro poi, mi hanno distolto da questa bellissima passione. Ma daltronde è così... ogni epoca ha le sue storie e quella è stata una storia bellissima.




Mi considero un tipo abbastanza poliedrico, ovvero mi piace tutto preso a piccole dosi, spazio dalla passeggiata nei prati alla notte folle in discoteca... da un romanzo di Hesse all'ultimo bestseller di Patricia Cornwell, insomma cerco di far fruttare al meglio il tempo che passa... risultato... sono costantemente alla ricerca di ore di sonno perse per la strada giorno dopo giorno... Adoro viaggiare... ovunque, anche prendere l'auto e farmi qualche centiania di Km senza meta... Sono un'appassionata di moto... sto prendendo la patente A proprio in questo periodo e la prossima primavera mi vedrà a cavallo di una bella motina scintillante... Non sono bella, ma penso che dentro la mia testa ci possa essere qualcosa di buono... solo che a volte quel qualcosa va in ferie e allora combino le peggiori idiozie... penso sia colpa dell'età... daltronde a qualcosa la colpa va data... ;o)





Torna all'homepage "I deliri di Oxford"