Genova
Città di Cristoforo Colombo

Associazione Culturale Genovese
Porta Soprana

O.N.L.U.S.

L'Associazione Culturale Genovese Porta Soprana, nasce con l'intento di riuscire a rendere una zona del Centro Storico vivibile, decisa ad intraprendere il cammino con i proprio mezzi, la nostra Associazione, presieduta da Agostino Caviglia, si costituisce nel 1990, con l'intento di aprire monumenti inaccessibili al pubblico e di farli conoscere non solo nella loro struttura, ma anche nella loro storia e valore.
Genova ha il centro storico medievale più grande d'Europa, il cui simbolo è rappresentato dalle Torri di Porta Soprana, che nel 1892 il D'Andrade spogliò dalle case rinascimentali che si addossarono nel corso dei secoli.
    Ottenuta la possibilità di apertura delle Torri di Porta Soprana ci si appronta a ripulirle di una copertura interna di guano dovuta a nidificazioni di ogni genere di volatile e all'incuria del tempo.
    Nel corso delle varie trasformazioni e sbancamenti di interi quartieri, le Torri di Porta Soprana conservano ancora un frammento del camminamento di ronda (passo delle murette) lungo circa 200mt, un percorso suggestivo che sfocia sull'antico porto di Genova.
    Da qui si raggiunge un altro dei monumenti che rappresentano una tappa storica per la città di Genova, un movimento popolare nato a seguito della rivoluzione francese: I Trogoli del Barbino; altro monumento significativo per la città e poco noto, oggi sistemato all'interno dei "Giardini Baltimora" della demolenda zona di Via Madre di Dio, ha rappresentato un punto importante per la popolazione genovese, in quanto i primi moti politici popolari si radunavano proprio all'interno di questo edificio.
    La casa di C.Colombo,poco distante dalle Torri di Porta Soprana è la testimonianza di ciò che rimane di un intero borgo rinascimentale, l'identificazione di dimora del nostro più illustre concittadino (come cita la targa ottocentesca in facciata) ne ha salvato la struttura da una demolizione indiscriminata.
     Riordinati gli interni, documentato l'originalità della casa, in occasione del Cinquecentenario (1992) della scoperta dell'America, apriamo al pubblico la casa di Cristoforo Colombo, in seguito siamo riusciti ad ottenere da parte di famose Aziende Americane, supporti economici che ci hanno dato la possibilità di provvedere a restauri più radicali della casa.
    Nel 1992 abbiamo ottenuto la concessione di aprire la Lanterna di Genova al pubblico, 11 dicembre del 1995 primo giorno di visita alla Lanterna.

Home

Casa di
Cristoforo Colombo

Torri di
Porta Soprana

Trogoli del
Barabino

Lanterna di
Genova

iniziative

Siti Correlati

Per le scuole


Come
raggiungere i
monumenti

Come visitare
I monumenti

Come raggiungerci

Home | Casa di Colombo | Torri di Porta Soprana | Trogoli del Barabino | Lanterna | iniziative | Siti Correlati | per le scuole | come visitare i monumenti | come raggiungerci

Per ulteriori informazioni:

Via Ravecca,47 nero 16128 Genova
Via del Colle 72r 16128 Genova

Tel.: 010--2516714
Fax: 010--2465346
E-mail: portasoprana@libero.it
1