Revolver



Chourmo!

Filastrocca

Mezzanotte

Passaggio

Respiro

Per i miei occhi

Ventitré

Mostri

Parole Smarrite

Otto di sera

 

revolvercomics@yahoo.it

 

 

C O S A   S T A  S U C C E D E N D O

U N’ I D E A  C H E  C I  S T A  F U G G E N D O  D I  M A N O

 

 

Va bene, ammettiamolo, sono veramente fumetti questi? Ma non hanno le nuvolette (quasi mai). Però non sono nemmeno racconti illustrati, forse sono il contrario? Mmm, l’importanza è che vi piacciano.

 

Ma cosa volevamo dimostrare? Ci piaceva l’idea di fare dei fumetti che la gente potesse leggere, cioè dei fumetti per le persone e non per la gloria. Poi la cosa ci è sfuggita di mano, e infatti in questo sito trovate anche altre cose. Comunque, se davvero volete sapere tutto, e se vi interessano discorsi teorici noiosi e dilunganti, abbiamo riservato una pagina tutta per voi. Altrimenti passiamo a cose più divertenti:

 

 

C O P I A T E C I

 

I fumetti Revolver sono molto molto autoprodotti, nel senso che per farli sono state usate solo matite, gomme, pennarelli e carta che si trovano in una qualsiasi cartoleria. Nessun corso è stato seguito per realizzare tutto ciò, quindi vedete com’è? Da bambini disegnavate, no? Probabilmente siete capaci anche adesso, per cui provatevi e fateci sapere.

 

 

P A R T E C I P A T E

C O N   A F F E T T O

 

Anche se forse non sembra, siamo di vedute molto aperte. Veramente, siamo pronti per accogliere chiunque ci dimostri un po’di affetto. Addirittura, per invogliarvi siamo disposti a ricompensarvi.

 

Perciò, tutti quelli che ci invieranno un commento, un saluto, ma forse anche un accidente, riceveranno in cambio un MostricinoTM – vedi la storia Mostri – che vi tormenterà personalmente.

 

Per vedere un esempio di MostricinoTM andate qui

 

Per mandarci dei bacetti scrivete a:   

revolvercomics@yahoo.it

 

 

D I S T R U B U Z I O N E

I N  L U O G H I  

I N A S P E T T A T I

 

Se state leggendo queste righe, non significa solo che siete talmente pazzi da essere arrivati così in basso nella pagina, ma – soprattutto – che in qualche strano modo vi è capitata fra le mani una copia di un fumetto Revolver.   

 

Forse l’avete trovata in giro, forse qualcuno vi ha fermato e ve l’ha amorevolmente affidata, forse qualcuno ve ne ha parlato…mah. Adesso stiamo veramente per chiedervi troppo, ma in fondo potreste anche voi contribuire alla diffusione dei fumetti Revolver, potete fotocopiarne un po’ e darli ai vostri cari (ve ne saranno grati) o semplicemente traghettarli su questo sito. Ma nessuno ve ne vorrà se non lo fate, eh, forse neanche noi lo faremmo per degli estranei.

 

 

Bé, pensateci…

 

M O S T R E

 

Attualmente non ci sono mostre, ma probabilmente ce ne saranno a settembre. Urrà!

 

 

A L T R I

C O N T E N U T I

 

Cose che abbiamo usato a fin di bene

 

 

 

1