Torna alla home page

Torna a recensioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Titolo:Final Fantasy 9_____ Casa produttrice:Squaresoft _____Tipo:Gioco di ruolo

____ Recensione di:Kimahri][Lonzo ____

 

Recensione ff9

Ogni volta che esce un nuovo capitolo della eidos su Final Fantasy, non c'è da porsi domande tipo quanto possa costare, ma chiedersi se il gioco in questione sia bello e che non siano soldi buttati all'aria, ma la eidos con ognuno dei capitoli usciti ha sempre fatto centro senza mai sbagliare.

                                                
Ora la eidos ha creato un nuovo capitolo di questa avvincente saga, cioè Final Fantasy IX. 
Questo gioco, presenta paesaggi "fumettosi" stile Final Fantasy 7, ma molto migliorati, nonché di tipo fantasy-medievale, e non come Final Fantasy 8, che ha paesaggi più o meno futuristici. 
La Eidos unita alla squaresoft ha dato vita ad ognuno dei giochi della saga, senza mai beccare un fallimento, tanto da diventare una tra le più celebri case produttrici in giappone.
Come gli altri Final Fantasy, la storia cambia completamente da quelli vecchi, compresi personaggi, ma non le summon, che oramai ve ne sono 2 che esistono dal primo Final Fantasy, cioè Ifrit col potere del fuoco, Shiva col potere del ghiaccio. Final Fantasy IX ha anche, ormai le solite "abitudini", cioè vi sono sempre i chocobo, oramai diventati simbolo di Final Fantasy. Questo capitolo ci vedrà impersonare Gidan, un brigante "dell'aria", a bordo della nave volante e dell'allegra compagnia di briganti Tantaurus.
Gidan è un abitante di un altro pianeta, cioè è un jenoma, come il boss final cioè Kuja.
In questa nuova avventura vi saranno nuovi personaggi ognuno con le sue abilità, ad esempio Gidan, è il più abile nel rubare e nel fuggire, e gli altri saranno più portati per le evocazioni ed altre abilità. 
Poi vi è Carnet, Principessa di Alexandria, che come abilità speciale usa le evocazioni e le magie curative, quindi un personaggio molto utile. Garnet è scartata e reclusa dalla sua stessa madre la regina, quindi conterà sull'aiuto dei Tantaurus per scappare dal palazzo.
Vi è anche Steiner capo dei Plutò, il corpo di guardia della principessa, che non riesce a vedere Gidan sotto una buona luce…..
Vi è anche il piccolo maghetto, cioè Vivi, che anche se piccolo non è da sottovalutare, anche se i suoi attacchi fisici sono deboli, ha una forza magica elevata, la sua specialità sono le magie nere e l'assimilazione durante la battaglia.
L'invocatore per eccellenza è Eiko, ma può usare anche magie bianche. Eiko è l'unica abitante umana di Madain Sarì, i suoi unici amici sono i moguri, che le tengono compagnia.

                                    
Frejia, invece appartiene al clan dei topi ed è stata allevata da un dragoniere, è partita dalla Burmesia per cercare il suo amore disperso da tempo. Frejia è un ottima guerriera, e le sue abilità salto e dragon sono piuttosto efficaci.
Amarant invece è un mercenario, un tipo misterioso, e rimane sempre molto distaccato dal gruppo, non da molta confidenza. In battaglia usa lame o guanti rinforzati e le sue abilità sono Enigma e Tira.
Quina, invece è una cuoca, ama la cucina e le deliziose cose che si possano preparare, è un membro della famiglia dei Qu, la sua arma in questione è la forchetta. Le sue abilità speciali sono Divora e magie blu.
Ormai vi sono varie differenza dai vecchi Final Fantasy sino al IX, tipo , ora si possono controllare almeno 4 personaggi in combattimento, ognuno con i suoi attacchi speciali.
Le limit break, sono tipo Final Fantasy VII, cioè più vi colpiscono più la vostra barretta rossa aumenta, quando è al massimo potrete sferrare un attacco molto più potente del normale.
Alcuni personaggi saranno dotati di abilità magiche, che vi saranno molto utili in combattimento, tipo evocazioni, o magie varie di tipo curativo oppure magie che infliggono danni al nemico, quindi un personaggio può avere più potenza magica che forza fisica, e questo sarà un elemento da sfruttare.
In Questo capitolo, come in Final Fantasy VIII, vi sarà il gioco di carte, che comprenderà un certo numero di carte e di regole da rispettare.
Naturalmente uno che ha influito sulla grafica di questo gioco è Amano, il più grande charter design di sempre.
La grafica di Final Fantasy IX si può definire stupenda, se si nota anche i fondali del gioco sono ben progettati, I personaggi tornano ad essere nello stile super-deformed come quelli che caratterizzavano Final Fantasy VII, con dei particolari molto divertenti, sicuramente molto migliori del VII. I filmati sono un altro capolavoro, realizzati con la massima perfezione e precisione nei dettagli.
Per quanto riguarda il sonoro, la colonna sonora è una delle migliori, il suono è anche uno di quegli aspetti che hanno caratterizzato la saga di Final Fantasy, e questo capitolo ha una grande varietà di effetti sonori e musiche di sottofondo davvero fantastiche.
Per la giocabilità, non vi è alcuna difficoltà, poi vi sono una grande varietà di sottogiochi vari come in Final Fantasy VII.

Grafica:B | Sonoro:C | Longevità:B | Giocabilità:A | Globale:B

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Votaci per favore


Vota per questo sito: clicca qui!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1