Torna alla home page

Torna a recensioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Titolo:Gran Turismo 2 _____ Casa produttrice:Sony _____Tipo:Simulazione corse piattaforma:PSX

____ Recensione di:[G]idan^ ____

Su GT2 non c’è molto da dire, le modifiche apportate non sono molte rispetto al suo predecessore

                            

La grafica è rimasta più o meno come quella dell’1 sono state migliorate le carrozzerie delle auto e il livello di dettaglio dei tracciati

La vera novità riguarda il numero delle macchine a disposizione aumentato a dismisura:sono state aggiunte macchine come Renault Citroen Mercedes Bmw e finalmente anche macchine Italiane come Alfa Romeo Lancia e Fiat.

Sono stati aggiunti diversi tracciati fra cui 2 ambientati a Roma (Evviva! J) e altri come Seattle e Tahiti

Sono stati aggiunte anche gare da Rally (anche se poche) e gli Eventi delle case automobilistiche (in cui devi guidare un’ auto di quella casa) e nuove messe a punto per l’auto come la scelta dei pneumatici fondamentale se state eseguendo gare da Rally o Endurance

Rispetto al primo episodio un peggioramento è che nell’1 la sensazione di velocità era maggiore e ti divertivi anche alle basse velocità ora invece per avere una sensazione di velocità adeguata devi usare dei macchinoni superpotenti

Anche qui la guida è quasi realistica con un opzione che permette di renderla ancora + realistica grazie a dei pneumatici speciali che rendono molto difficile il controllo su strada

È stata inserita anche una nuova patente la C con prove su strada molto semplici e anche la “superpatente” una patente molto difficile da ottenere e che richiede una capacità di guida elevatissima

Ed ora passiamo ai voti

 

 

Grafica B   Sonoro C     Giocabilita B    Durata A    Globale:B

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Votaci per favore


Vota per questo sito: clicca qui!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1