ANTIPASTI   DI   CARNE

1° Parte

 

Anelli di pollo farciti

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 45 m

 Vino: Colli Piacentini Bonarda

 Consigli:
Un'idea di presentazione è quella di tagliare a rondelline gli involtini di pollo, sopra un letto di verdure. Può essere gustato sia caldo che tiepido, indifferentemente.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Petti di pollo

3 fettine ci 60 g circa l'una

2.

Prosciutto cotto

100 g

3.

Olio extravergine

3 cucchiai

4.

Burro

40 g

5.

Vino bianco secco

1/2 bicchiere

6.

Zucchine

200 g

7.

Carote

200 g

8.

Sedano

1 costa

9.

Sale

q.b.

10.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Spuntare le zucchine, pelare le carote e privare il sedano dei filamenti; lavare le verdure e tagliatele a striscioline.
Mettetele in un tegame con circa 20 g di burro e fatele rosolare per qualche minuto, aggiungete quindi mezzo bicchiere d'acqua e proseguite la cottura per 7/8 minuti.

2

Battete le fettine di petto di pollo con il batticarne, triate finemente il prosciutto cotto e distribuitelo al centro di ciascuna fettina. Avvolgete le fettine su se stesse dando loro la forma di grosse olive e fermando la chiusura con uno stecchino di legno.

3

In una padella fate scaldare l'olio ed il burro rimasto, adagiatevi gli involtini e fateli rosolare da ogni parte finche saranno ben dorati. Versatevi il vino bianco secco e fatelo evaporare a fuoco vivace; insaporite con del sale e pepe, coprite la padella e continuate la cottura per altri 8 minuti.

4

Unite quindi le verdure precedentemente preparate e fate cuocere per ancora 3 minuti a tegame coperto e a fuoco moderato.

 

Antipasto di controfiletto

Antipasti di carne

 Difficoltà: Media
 Tempo: 2 h

 Vino: Con questa ricetta è doveroso abbinarci un Sakè.

 Consigli: Il daikon è una pianta erbacea con lunghe radici bianche e carnose che possono essere consumati in diversi modi, fresche o seccate, per preparare insalate, stufati, zuppe e salse. Sono somiglianti, specie nel sapore, al nostro ravanello e sono grossi fornitori di vitamina C. Non è poi cosi difficile reperirli: oltre nei negozi di specialità esotiche, sono spesso recuperabili nei negozi di alimentazione naturista e macrobiotica. -- Tenete in considerazione che il piatto in questione deve essere lasciato in frigorifero, prima del continuo della lavorazione, per circa 3 h, dopo di che nuovamente per circa 1 h.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Controfiletto

400 g

2.

Aglio, spicchio

3

3.

Zenzero fresco

1 pezzetto

4.

Salsa di soia

2 dl

5.

Sake

0,5 dl

6.

Olio di semi

1 cucchiaio

7.

Daikon

1/2

8.

Cetriolo

1/2

9.

Wasabi ( cren verde )

q.b.

Preparazione

1

Tagliate la carne a fette spesse 3 cm. Mondate l'aglio e lo zenzero e grattugiate finemente quest'ultimo. In una scodella mescolatelo con la salsa di soia, il sake, l'aglio schiacciato e poi immergetevi le fette di controfiletto, coprite con un coperchio e lasciate in frigorifero per 3 ore.

2

Trascorso questo tempo, mondate il rafano, affettatatelo e quindi tagliate le fette a fiammifero. Lavate il cetriolo, tagliatelo a metà per la lunghezza ed affettatelo sottilmente.

3

Ungete una padella con dell'olio e fatevi rosolare la carne solamente per 2 m. Quindi immergetela in acqua freddissima cosi da bloccarne la cottura, lasciatela sgocciolare e mettetela in frigorifero per 1 h.

4

Tagliatela infine a fette dello spessore di 1/2 cm, disponetele a ventaglio su di un piatto e guarnite con il rafano, il cetriolo ed il wasabi. Servite con della salsa di soia, nella quale i commensali potranno intingere la carne e le verdure.

 

Aspic di pollo alla Viennese

Antipasti di carne

 Difficoltà: Difficile
 Tempo: 1h 20

 Vino: Sposiamo questo piatto con un Cortese Ligure, servito fresco.

 Consigli: Una ricetta che trova molto seguito non solo in Austria, terrà di origine, ma anche in molti altri territori, come alcune nazioni dell'Europa dell'Est, molto più abituati che noi a confezionarsi piatti in gelatina.

 

Ingredienti

per 6 persone

1.

Pollo lessato

400 g

2.

Prosciutto cotto

200 g

3.

Uova

4

4.

Gelatina

2 scatolette

5.

Maionese

1 tazza

6.

Sale

q.b.

Preparazione

1

Fate rassodate le uova lasciandole bollire per meno di 10 minuti. Passatele quindi sotto l'acqua fresca, sgusciatele e tagliatele a rotelline.

2

Riducete a filetti la carne del pollo lessato e mettetela in una terrina, insieme con il prosciutto tagliato a striscioline, la maionese ed una parte delle uova sode, conservandone un certo numero di fettine per la guarnizione del piatto.

3

Seguite le istruzioni per la preparazione della gelatina e, quando questa sarà sciolta, lasciatela intiepidire e versatene uno strato di 1 cm almeno in fondo a uno stampo rotondo di 20 cm di diametro, poi passatelo in frigorifero a rassodare.

4

Posate su questo strato le fettine di uovo sodo leggermente accavallate, facendo attenzione a lasciare tutto intorno un piccolo spazio di circa 1 cm, che verrà poi colmato con la gelatina versata alla fine della preparazione.

5

Versate ancora della gelatina in modo che l'uovo rimanga ben fissato e ripassate in frigorifero. Quando anche questo strato sarà rappresentato, versate nello stampo una parte del composto di pollo, prosciutto e maionese e, sopra a questi, altra gelatina, passando ancora in frigorifero. Ripetete gli starti terminando

 

Bomboloni di zucca

Antipasti di carne

 Difficoltà: Media
 Tempo: 2 h 30 m

 Vino: Una ricetta che richiede che sposiamo con un vino bianco secco e giovane, con un buon bouquet floreale: il " Soave Classico " oppure il " Cortese dell'Oltrepò Pavese ".

 Consigli: Una serie di proposte con zucche e zucchine, studiate per una alimentazione sana, con pochi grassi e assolutamente gustosa. un'idea da provare!

 

Ingredienti

per 8 persone

1.

Farina

250 g

2.

Zucca

350 g

3.

Latte

1 bicchiere

4.

Lievito di birra

15 g

5.

Prosciutto cotto

120 g

6.

Uovo, tuorlo

1

7.

Tartufo nero

1 piccolo

8.

Olio di arachidi

400 g

9.

Sale

q.b.

10.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Sbucciate la zucca, quindi lessatela e setacciatela.Racogliete il purea in una ciotola ed aggiungetevi, poco alla volta, la farina, il tuorlo, un pizzico di sale ed il latte tiepido, nel quale sia stato sciolto il lievito.

2

Battete il composto fino a quando, roami ben omogeneo, iniziaerà ad alzare le bolle, quindi coprite la fondina e mettete il tutto in un luogo tiepido a lievitare per un paio d'ore.

3

Quando la pasta avrà raddoppiato il proprio volume, tornate a batterla. Quindi mescolatevi il prosciutto, affettato non molto sottilmente, ed il tartufo a lamelle.

4

Scaldate tutto l'olio in un tegame da fritture. Friggetevi il preparato, colandolo nell'olio a piccole cucchiaiate, attendete che le frittelle siano dorate, raccoglietele con una ramaiola bucata e sgocciolatele. Asciugate le frittelle brevemente su carta assorbente, quindi trasferiteli su un vassoio, cospargeteli di sale e servitele immediatamente.

 

Bresaola con caprino

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 10 m

 Vino: Con questo tipico piatto della Valtellina stanno bene due ottimi rossi valtellinesi: " Inferno " e il " Sassella ".

 Consigli: Piatto della Valtellina sempre piacevole da gustare in ogni occasione. Per tritare l'aglio con il prezzemolo dovete sbucciarlo e schiacciarlo su di un tagliere con la lama di un coltello.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Bresaola

8 fettine

2.

Caprini

200 g

3.

Prezzemolo tritato

1 ciuffo

4.

Aglio, spicchio

1/2

5.

Origano secco

1 pizzico

6.

Olio

2 cucchiai

7.

Rucola

1 mazzetto

8.

Sale

q.b.

9.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Tritate finemente l'aglio ed il prezzemolo lavato ed asciugato.Sminuzzate in una ciotola i caprini con una forchetta, aggiungete olio, aglio, prezzemolo, sale, pepe ed origano.

2

Stendete il composto sulle fette di bresaola. Arrotolatele e formate degli involtini. Servite con la rucola lavata.

 

Bresaola e pompelmi

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 15 m

 Vino: Possiamo abbinarci un vino come il " Taurasi " oppure un bianco come il " Fiano di Avellino "

 Consigli: L'uso del pompelmo, grazia anche alla pubblicità fatta alle sue proprietà dimagranti, è ormai entrato nelle nostre abitudini alimintari. Personalmente ho trovato interessante, in alcune ricette, le sorprendenti sfumature che può assumere il gusto tipico di questo frutto, che riesce senza problemi a confrontarsi con molti ingredienti.

 

Ingredienti

per 2 persone

1.

Bresaola

200 g

2.

Pompelmi

2

3.

Rucola

120 g

4.

Limone

1/2

5.

Sale

q.b.

6.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Servite le fettine di bresaola ben sottili, disponendo sino a coprire un piatto singolo.

2

Da una parte disponete un trito grossolano di rucola, condita con il sale, il pepe e il limone.

3

Dall'altra parte disponete quatro spicchi di pompelmo privati di ogni pellicola, pelati a vivo e divisi a spicchi.

 

Carpaccio al grana e rucola

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 10 m

 Vino: Abbiniamoci un vino bianco come il Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano .

 Consigli: Una proposta dedicata, gastrologicamente parlando, agli amici del segno del Cancro.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Filetto di manzo a fette

300 g

2.

Limoni

2

3.

Rucola

1 mazzetto

4.

Parmiggiano

Alcune scaglie

5.

Olio extravergine

q.b.

6.

Sale

q.b.

7.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Disponete le fette di carne su un piatto da portata, salatele, pepatele, spruzzatele con
il succo dei limoni,cospargetele con la rucola spezzettata e le scaglie di parmigiano, irrorate con l`olio d`oliva e mettete in frigorifero per circa un`ora poi servite.

 

Carpaccio di manzo in insalata

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 30 m

 Vino: Abbiniamoci un vino bianco come il Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano .

 Consigli: Questo semplicissimo piatto sarà sicuramente apprezzato dai vostri ospiti. Vi ricordo che questo carpaccio lo si può servire sia come antipasto o come piatto unico.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Controfiletto di mazo

500 g

2.

Olio di oliva

5 cl

3.

Aceto

5 cl

4.

Limoni

2

5.

Aglio, spicchio

1

6.

Sale

q.b.

7.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Battete la carne con un grosso coltello, in modo da sminuzzarla finemente.

2

Conditela con olio, pepe, limone, sale e pepe e aglio schiacciato. Rimestate più volte, stendete su un piatto e servire dopo una leggera marinatura di circa 15 minuti.

3

Volendo potete servire il tutto con uno zoccolo di rucola.

 

Carpaccio di vitello con olive e pinoli

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 30 m

 Vino: Abbiniamoci un vino bianco come il Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano .

 Consigli: Il cerfoglio è in erba aromatica della famiglia delle Ombrellifere. Si trova nei prati e si consuma tritata.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Filetto di vitello

320 g

2.

Pomodorini

12

3.

Pinoli abbrustoliti

10 g

4.

Cerfoglio fresco

10 g

5.

PER IL PATE' DI OLIVE:

-

6.

Polpa di olive nere tritate

40 g

7.

Brodo di carne

3 cl

8.

Olio extravergine

3 cl

9.

Aceto di cherry

1,5 cl

10.

Limone, succo

1

11.

Sale

q.b.

12.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Mescolare accuratamente gli ingredienti per il paté di olive, salare e pepare. Affettare sottilmente il filetto di vitello precedentemente messo ad indurire in freezer e disporlo sui piatti.

2

Spennellarlo delicatamente con il paté precedentemente preparato. Spelare i pomodorini. Decorare il carpaccio con i pomodori, i pinoli e il cerfoglio.

 

Carpaccio in salsa Roquefort

Antipasti di carne

 Difficoltà: Media
 Tempo: 30 m

 Vino: Abbiniamoci un vino bianco come il Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano .

 Consigli: Roquefort è un antico formaggio Francese prodotto con latte di pecora a pasta molle erborinata. Questo formaggio avvolto in carta stagnola ha un inconfondibile gusto delicato e aromatico.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Filetto di vitello

320 g

2.

Spinaci in foglia

150 g

3.

Roquefort

80 g

4.

Per la vinaigrette

-

5.

Roquefort

60 g

6.

Erba cipollina

20 g

7.

Panna fresca

15 cl

8.

Sale

q.b.

9.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Affettare sottilmente la fesa di filetto dopo averla fatta raffreddare nel freezer.

2

Disporla sui piatti, appoggiarvi sopra le foglie di spinaci crude lavate con grande cura e il Roquefort a dadi.

3

Per la salsa vinaigrette passare i 60 g di Roquefort al setaccio e mescolarlo accuratamente agli altri ingredienti. Servire il carpaccio nappato con la salsa precedentemente preparata.

 

Cocktail di asparagi

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 30 m

 Vino: Suggerisco di accompagnare questo piatto con un vino bianco secco, come il " Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano ".

 Consigli: L’Ananas deve essere al naturale, e non sciroppata, nel caso disponete solo di quella in scatola, sciacquate le fette con acqua fredda e passatela nel succo di limone.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Asparagi

1 kg

2.

Prosciutto cotto

100 g

3.

Maionese

100 g

4.

Limone, succo

1

5.

Brandy

Qualche goccia

6.

Lattuga

4 foglie

7.

Ananas

2 fette

8.

Prezzemolo

q.b.

9.

Sale

q.b.

Preparazione

1

Lessate gli asparagi, lasciateli raffreddare e tagliateli a pezzetti piuttosto piccoli.

2

Mescolate tutti gli ingredienti e poneteli in 4 coppe su foglie di lattuga.

3

Coprite con la maionese, guarnite con fettine di uovo sodo e pomodoro e cospargete con prezzemolo tritato.

 

Cocktail di cetrioli

Antipasti di carne


 Difficoltà: Media
 Tempo: 50 m

 Vino: - Non applicabile -

 Consigli: La salsa di pesce Nam Plà si può acquistare presso negozi specializzati in prodotti esotici. Se però non riuscite a reperirla potrete sostituirla con della salsa di soia.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Manzo

300 g

2.

Cetrioli piccoli

10

3.

Peperone rosso

1

4.

Peperoncini rossi

10

5.

Scalogni

4

6.

Aglio, spicchi

2

7.

Succo di limone

3 cucchiai

8.

Olio

2 cucchiai

9.

Salsa di pesce Nam Pla

1 cucchiaio

10.

Cardamomo in polvere

q.b.

Preparazione

1

Passate la carne al tritatutto, quindi rosolatela rapidamente nell'olio caldo, lasciatela raffreddare ed aggiungetevi la salsa di pesce, il succo di limone, i peperoncini finemente tritati, il cardamomo, il succo dell'aglio e mescolate bene.

2

Lasciate quindi riposare per circa 30 minuti, dopo di che aggiungetevi gli scalogni puliti e finemente tritati.

3

Tagliate a metà i cetrioli in senso della lunghezza, estraetene la polpa e riempitele con il ripieno di carne.

4

Infine decorate i cetrioli con il peperone rosso pulito e tagliato a striscioline sottili e servite.

 

Cordero cochifrito

Antipasti di carne

 Difficoltà: Media
 Tempo: 1h

 Vino: Si consiglia un vino rosso di buon corpo e discreto invecchiamento come un " Chianti Classico ", un " Barolo " oppure una " Barbera d'Asti ".

 Consigli: Questo piatto può essere accompagnato da riso pilaff, e può essere arricchito con i cuori di carciofi aggiunti a circa metà cottura.

 

Ingredienti

per 6 persone

1.

Agnello da latte

1,5 kg

2.

Cipolla

1

3.

Aglio

2 spicchi

4.

Olio di oliva

1/2 bicchiere

5.

Limone

1

6.

Parpika forte

1 cucchiaino

7.

Pepe

alcuni grani

8.

Brodo

2 mestoli

Preparazione

1

Pulite e tagliate a pezzi piccoli l'agnello, togliete le parti grassi e salatelo.

2

Pulite e tritate grossolanamente la cipolla e pelate l'aglio.

3

Mettete l'olio in una pentola ampia, fatelo scaldare ed aggiungete la carne. Girate di tanto fino a farlo dorare, aggiungete la cipolla, aglio, paprika, grani di pepe ed il succo del limone.

4

Abbassate la fiamma al minimo e mescolate poche volte fino a cottura ultimata. Diluite con il brodo se necessario.

 

Crocchette di prosciutto

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 15 m

 Vino: Scegliamo un vino leggero rosato come il Bardolino Chiaretto Veneto.

 Consigli: Potrete sostituire il prezzemolo con del basilico e la ricotta con del caprino fresco.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Prosciutto cotto

200 g

2.

Ricotta

100 g

3.

Prezzemolo

q.b.

4.

Semi di sesamo

q.b.

Preparazione

1

Lavate ed asciugate una manciata di foglie di prezzemolo.

2

Mettete nel frullatore prosciutto cotto e ricotta. Frullate per alcuni minuti fino ad ottenere un composto morbido e consistente, modellate il composto in palline delle dimensioni di una ciliegia.

3

Su di un piatto distribuite uno strato di semi di sesamo e fate rotolare le palline.

4

Con delicatezza, appoggiate su di un piatto e guarnite con foglie di prezzemolo.

5

Se desiderate presentare queste crocchette in modo rustico, appoggiatele sopra ad alcune foglie di vite; se invece preferite una soluzione più raffinata mettetele in una coppa di champagne sopra una fresca foglia di lattuga.

 

Crostini ai fegatini di pollo

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 30 m

 Vino: Un Salice Salentino troverà sicuramente un buon affiatamento con questo antipasto.

 Consigli: Per gli amanti dei crostini possiamo suggerirvi di dare uno sguardo alla nostra rubrica proprio dedicata a loro, accessibile dalla pagina delle rubriche di Buonissimo.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Fegatini di pollo

300 g

2.

Olio di oliva

q.b.

3.

Pane grattugiato

50 g

4.

Prosciutto

4 fette

5.

Prezzemolo

Un pizzico

6.

Sedano

1

7.

Cipolla

1

8.

Limone

1

9.

Sale

q.b.

10.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Tritate la cipolla, il prezzemolo, il sedano e metteteli a soffriggere nell'olio, quindi aggiungete il prosciutto tagliato a dadini, il sale, il pepe ed i fegatini di pollo.

2

A metà cottura togliete i fegatini e tritateli finemente. Rimettete tutto a cuocete, aggiungendo una spolverata di pane grattugiato e qualche goccia di limone.

3

Servite il composto su dei crostini di pane ch evrate bagnato sullo stesso intingolo di cottura.

 

Crostini di baguette alle verdure

Antipasti di carne


 Difficoltà: Media
 Tempo: 30 m

 Vino: Un Salice Salentino troverà sicuramente un buon affiatamento con questo antipasto.

 Consigli: La baguette è il classico pane di origine francese dalla forma allungata, di grande pezzatura, ottima per la preparazione di bruschette e crostini.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Melanzana

1

2.

Pollo parte petto

250 g

3.

Peperone rosso

1/2

4.

Baguette

1/2

5.

Aglio

q.b.

6.

Origano

q.b.

7.

Basilico

q.b.

8.

Olio d'oliva

q.b.

9.

Sale

q.b.

10.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Togliete il picciolo dalla melanzana, sbucciatela, poi riducetela a minuscola dadolata. Mondate anche il peperone, eliminando semi e nervature, tagliate anch’esso a dadini.

2

Mettete 4 cucchiaiate d’olio d’oliva in una padella con uno spicchio d’aglio e fatevi saltare per circa 2 minuti le melanzane, poi aggiungerete i peperoni.

3

Tagliate a dadini anche il pollo e unitelo alle verdure. Salate, pepate e aromatizzate con un pizzico di origano. Alla fine della cottura, cioè dopo circa 10 minuti, aggiungete una bella manciata di foglie di basilico.

4

Trasferite il tutto nel tritatutto elettrico a centrifuga e azionatelo finché avrete ottenuto un composto fine e uniforme, lasciate raffreddare.

5

Intanto, affettate la baguette ricavandone tante fette uguali. Passate quindi a tostare in forno, spalmatele con il composto e servitele immediatamente in tavola.

 

Crostoni del casolare

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 20 m

 Vino: Val d'Arbia

 Consigli: Per rendere più saporito, profumate il composto con un cucchiaio di buccia di limone grattugiata finemente.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Fegatini di pollo

300 g

2.

Pane toscano

3

3.

Prosciutto crudo

50 g

4.

Cipolla

1/2

5.

Salvia, rametto

1

6.

Limone, succo

1/2

7.

Capperi sotto sale

1 cucchiaio

8.

Olio extravergine

q.b.

9.

Vino bianco

2 dl

10.

Sale

q.b.

11.

Pepe

q.b.

Preparazione

1

Private i fegatini dalla pellicina che li ricopre e tagliateli a epzzeti; sbucciate ed affettate la cipolla, dissalate i capperi passandoli sotto il getto dell'acqua fredda corrente.

2

In una padella con un cucchiaio di olio fate rosolare la cipolla con la salvia per 2 minuti, poi aggiungete i fegatini e lasciate insaporire, mescolando per altri 2 minuti. Unite quindi i capperi dissalati ed il vino, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 3 minuti, infine togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare completamente il tutto.

3

Riunite i fegatini oramai freddi nel bicchiere del frullatore, aggiungete il prosciutto sminuzzato, il succo di limone ed il rimanente olio e frullate.

4

Fate tostare le fette di pane nel forno caldo a 200° per 4 minuti, spalmatele con la crema di fegatini appena preparata e servite i crostoni ben caldi in tavola.

 

Culatello con mousse di funghi porcini

Antipasti di carne

 Difficoltà: Facile
 Tempo: 15 m

 Vino: Accompagnate questo antipasto con un Prosecco di Valdobbiadene.

 Consigli: Ringraziamo il Sig. Fabio De Pilla di Gessate ( MI ) per l'invio di questa ricetta.

 

Ingredienti

per 4 persone

1.

Funghi porcini sott'olio

100 g

2.

Culatello

200 g

3.

Cipolla

q.b.

4.

Radicchio rosso

q.b.

5.

Sale

q.b.

6.

Pepe

q.b.

7.

Olio extravergine

q.b.

Preparazione

1

In un mixer mettete nell'ordine :
Robiola,funghi porcini,cipolla tagliata a fettine,sale,pepe,olio.

2

Con un frullatore ad immersione,create in cinque minuti una crema soffice che potrete regolare nella sua densità utilizzando più o meno olio di oliva.
Regolate di sale e pepe.

3

Nei singoli piatti, adagiate delicatamente le fette di culatello,
una foglia di radicchio rosso nella quale sdraierete qualche cucchiaiata di mousse di porcini.

Ritorna a:

Storia di San Marino  -  Servizi  -

1