{titolo} {Italia bandiera}

Il sito delle formiche Italiane

di Ezio Sgrò

Crematogaster - Tapinoma - Messor - Tetramorium - Pheidole - Aphaenogaster -Solenopsis - Lasius - Formica - Camponotus - Cataglyphis - Fire ant -formica di fuoco (solenopsis invicta)

INDICE GENERALE



{short description of image} Cos'è una formica?

{short description of image}formiche italiane:

- myrmicinae
- dolichoderinae
- formicinae



{short description of image}Le caste

formiche schiaviste
formiche parassite
formiche allevatrici
formiche mietitrici
formiche coltivatrici
formiche legionarie
formiche che fanno il miele
formiche giganti
formiche mignon
formiche che si drogano
formiche ladre
formiche cucitrici
formiche bull dog
formiche puzzolenti formiche DDT

formiche regicide
formiche centenarie
formiche 24 ore
formiche ecologiche
formiche pompiere
formiche mimetiche
formiche portinaie
formiche verdi
formiche trappola
Il Genere Messor
II parte : "Messor africane"


Myrmicinae

MESSOR CEPHALOTES

messor cephalotes

Messor cephalotes major
(per gentile cortesia di Jean Michel Kersaudy)


Le più grandi e meno conosciute formiche mietitrici del mondo

Nelle savane di Kenya, Somalia ed Etiopia vivono le formiche mietitrici più grandi del mondo, le Messor cephalotes che sono anche le Messor meno conosciute del mondo. Le fromiche del continente africano più conosciute e meglio studiate sono quelle più "aliene" da noi come le formiche combattenti, le formiche tessitrici, le formiche cadaveriche, mentre le Messor cephalotes africane sono poco studiate. Eppure hanno i numeri giusti per attirare l'attenzione e l'interesse degli studiosi e di tutti coloro che sono appassionati di ScienzeNaturali.
Scoperta da Bottego in Etiopia, descritta ed elevata a specie dal grande mirmecologo italiano Emery è stata recentemente esaminata dall'americano Bolton, ma ancora molte sue caratteristiche e la sua biologia non sono state ancora studiate a fondo.


MESSOR CEPHALOTES

Le piccole giganti della savana africana

cephalotes

Uomo seduto su un formicaio di Messor cephalotes (da Wheeler 1906)

Dimensioni:

Operaie : 6.5 - 18 mm ;
larghezza testa: 5.6 mm ( Bolton 1994 )

Regina : 18 - 18.7 mm ( Menozzi 1939 )
maschio 12.5 - 13 mm ( Menozzi 1939 )

Le Messor cephalotes sono le messor
più grandi del mondo, le operaie major raggiungono i 18mm, ma secondo alcuni possono raggiungere anche dimensioni maggiori. Le M. cephalotes tagliano l'erba sulla superficie del nido per un'area dal diametrodi 20metri. Non è noto il numero massimo delle formiche abitanti in un singolo nido, ma è molto probabile, considerando l'area occupata da un solo nido, che sia un numero record tra le Messor. Le Messor, in Africa, vivono nelle aree meno umide abitano solo l'area mediterreanea e le savane dell'Africa orientale e stanno lontano dalle jungle e dalle zone ricche d'umidità.



Nuove foto di un nido di Messor cephalotes

Per gentile concessione di Jean Michel Kersaudy
due foto recentissime di un nido di Messor cephalotes a Marula farm (Kenya)


Messor cephalotes nest




Ho tagliato la foto seguente in modo che assomigliasse alla famosa lastra di Wheeler del 1906 che apre questa pagina sulle Messor africane. Quanto progresso ha fatto la tecnica fotografica in meno di un secolo!


nido di messor cephalotes

Link per le Messor Italiane

Pagina ancora in costruzione
{back} {Home} {avanti}


Contatta l'autore Ezio Sgrò































1