MY HOME PAGE HAS TWO DIFFERENT SECTIONS: FIRST, ENGLISH SECTION; SECOND, ITALIAN SECTION.

LA MIA HOME PAGE HA DUE SEZIONI DISTINTE: LA PRIMA, IN INGLESE; LA SECONDA, IN ITALIANO.

HI, MY NAME IS GIORGIO (GEORGE), I LIVE IN ITALY, AND I'M A "FAN" OF LIECHTENSTEIN: FOR IT'S A GOOD PLACE WHERE YOU CAN FIND RELAX, SPORT, FINE LANSCAPES, NICE SHOPS AND... GOOD RESTAURANTS ALSO, IF YOU ENJOY EATING WELL. JUST GO ON READING, AND YOU'LL KNOW MORE ABOUT IT. I'LL APPRECIATE TO RECEIVE ANY SUGGESTION OR COMMENT ABOUT THIS PAGE: FOR THIS, JUST CLIC ON MY E-MAIL AT PAGE END. THANK YOU AND... HAVE A GOOD TIME IN LIECHTENSTEIN!

BENVENUTI. MI CHIAMO GIORGIO, VIVO IN ITALIA E SON UN "FAN" DEL LIECHTENSTEIN: E' UN POSTO IDEALE OVE TROVERETE RELAX, SPORT, NOTEVOLI PAESAGGI, BEI NEGOZI E... BUONI RISTORANTI, SE VI PIACE MANGIAR BENE. SEMPLICEMENTE ANDATE AVANTI A LEGGERE, E NE SAPRETE DI PIU'. APPREZZERO' OGNI SUGGERIMENTO O COMMENTO RELATIVO A QUESTA PAGINA: SEMPLICEMENTE CLICCATE SULLA MIA E-MAIL ALLA FINE DELLA PAGINA. GRAZIE E... BUON DIVERTIMENTO IN LIECHTENSTEIN!

ENGLISH VERSION (VERSIONE ITALIANA PIU' IN BASSO)

Principality of Liechtenstein is located on river Rhine valley, about 10 miles from Austria and 20 from Germany. Its capital, Vaduz, lies at 400 meters above sea level, while Malbun, highest mountain village, is at about 1600 meters; both are of incomparable quiet and view. Principality extends for about 160 Sq.Km. and has 31.000 inhabitants. It's: 165 miles from Milan, idem from Munchen, 115 from Innsbruck, 470 from Vienna, 360 from Frankfurt. Liechtenstein has no airports neither passengers train stations. The nearest respectively are: Zurich-Kloten airport (85 miles) and Sargans (11 miles) or Buchs-St.Gallen (5 miles) stations, the last two well-connected to Liechtenstein by bus.
VADUZ
Vaduz is Principality's capital, and it's a small city, looking like in a fairy-tale: small characteristic low houses, cool colors. On the back, over the mountain, the nice castle, now Princely's family residence; in front, Rhine valley, so large, with wonderful mountain landscape surrounding beautiful rustic areas, as swiss Appenzell valley. It does't surely look like a caotic city, but rather like a quiet village, with many fine shops, very lively on daytime, but absolutely calm and relaxing by night, when people leave the center. Principality is not, however, a non-offering night time attractions place: only, authorities decided not to allow roumorous locals to be opened INSIDE Vaduz. You can find them just a few miles OUT. For this reason, sleeping in Vaduz permits You a full-relax night, also for what concerns criminality, which is controlled by an efficient but not pushing police. Many are city's museums: fine arts museum must be seen; there You can often find expositions of Liechtenstein's Prince collection, including some of the best pictures of Rubens and many others famous painters.
MALBUN
You must visit it. It takes 5 minutes drive from Vaduz, and it lies at about 1600 meters a.s.l.. You can practice skying or simplier relax, walking or climbing. There are many kinds of ways: from easier on plain taking a few hours, till harder of more than one day, sleeping in equipped refuges. You can ask for every information You may need at Vaduz Tourist Office (see below). Obviously, Malbun has every kind of Hotels, of any prices, and good restaurants.
SCHELLENBERG
Located just at austrian border, North of Principality. It's an agricoultural village, where You can admire wonderful small houses, with animals, horses and cows, going everywhere! You must ABSOLUTELY try Restaurant "Lowen" (see "RESTAURANTS" below). From Schellenberg You can drive (or even walk) to Austria, passing through a delicious small custom (a wood one, early '900 years style). Try it!
RESTAURANTS
(NOTE: I'VE PERSONALLY EXPERIENCED EVERY RESTAURANT HERE CITED)
Restaurants are many, international or tipical, italian restaurants included (remember, f.e., "L'Osteria", where You can taste a good pizza too, and some south-italian specialities. Closed on mondays. It is in Triesen, Landstrasse 289, T.075-3923676). Well-known (and expensive!) is "Zum Torkel" ("The Press"), so-called because in the dining-room You can see an ancient wine-press. If You are lucky, You can find there Prince of Liechtenstein with family for dinner. It's in Vaduz, Hintergasse 9, T.075-2324410, closed on sundays. If You prefer, like me, (local) and home-made cooking, very accurate, and an incomparable high- -view of Rhein valley, You can go to Triesenberg, just over Vaduz, to "Kainer", Jonaboda 20 T.075.2683933, closed on wensdays. Better going at daytime, not to lose the wonderful view. In Schellenberg visit the "Lowen", near the small custom to Austria (closed on thursdays and sundays evening, T.075-3731162): green landscape, no noise at all, typical cooking difficult to find elsewhere. OK. Prices good. In Triesen, village near Vaduz, go to "Mittagsspitz" (closed on Tuesdays, T.075-3922161), managed by Mrs. Marisa Frick, italian by origin. Also good "Saroja" in Planken, driving north after Schaan: a village where time seems to have stopped. Discreet view; sometimes, local or austrian groups sing folk songs. Closed on mondays T.075-3731584. On the road to Malbun (drive south from Vaduz, then turn left) You reach Steg, where You can eat at "Seeblick" just over the nice small lake. Isolated (You can drive there), very simple cooking, nice view and situation. Playground for children. Closed on mondays (and many other times: ALWAYS CALL IN ADVANCE!) T.075-2631354. If You drive upper on the main way, You'll reach Malbun (see above). There You can eat at "Turna", just near the modern chairlift; nice open-air terrace. Specialities: meat and venison. Very kind people. One of the waitresses is from... Santo Domingo! Se abla espagnol... T.075-2633421.
HOTELS
It all depends on Your desires.There are hotels for every purses and needings: from luxurious Vaduz Parkhotel Sonnenhof, elegant halls, indoor swimming-pool and formal atmosphere (and compared prices) to nice Schaan youth hostel (just passed Vaduz, driving north). Therefore, I can't counsel You: the best thing is to be there and decide by Yourself. One suggestion: excluding either 15th of august (national day) or special exhibitions periods, You can just go to Liechtenstein and find place, where You like, with no "holiday- -crowding" problems. That's one of the main reasons I like that nation so much for...
TOURIST OFFICE
You can ask for every information You may need to very kind staff in Vaduz Tourist Office, Staedtle 37 T.075-2321443 Telefax 075-3921618. You can also ask for free touristic and hotel depliants.
SPORTS
There are many sport play-grounds. Public swimming-pools are five, very curate. Remarkable the one of Eschen, indoor, and the outdoor of Vaduz-Schaan, very large with pools for babies and many playgrounds, totally "green immersed". Many are tennis courts, squash, fitness percourses, Bowling; You can ride a horse in Mauren, and find a great Golf course in the near Bad Ragaz, etcc.
CURIOSITIES
Principality is many years now in custom-union with Switzerland. Same money and no custom control with that country (and no custom at all!). Main part of the border passes just through the half of Rhein river. So, driving on one of the bridges over that so large river, You'll see only the two swiss and liechtenstein flags, and no other. Custom exists with Austria, the only other country upon which Liechtenstein borders. Moreover, customers are swiss. Principality offers a lot of playgrounds for people like me having children. More, ALL restaurants have special child-menu, and they do accept and treat children. Most of them have small plays for them. Adults and children must see "Birka" bird-zoo, on the road between Mauren and Schaanwald, north of Vaduz. You'll find many kinds of birds, and among them big ARAS, giant parrots. Beside it, a nice child playground, with a two-floor hood baby-house: small thing, maybe, but see it. In Gamprin-Bendern You'll find a Mother Mary dedicated cave. It seems to be miracle-worker. In any case to see. Take a look at Schaan, the "industrial" city, north of Vaduz: by law factories must be built, where possible, in chalet-figure. In Balzers, on the way south, Gutenberg castle, a singular building on the top of a small hill, where death-penalties seemed to have been executed in ancient periods... Driving out of Balzers, on south, You'll be at swiss border: look at interesting military fortresses. Still now it's possible to fall in with swiss army military practising, as it has barracks not far from there. In Vaduz: flea-market on every last saturday of each month.
SHOPPING HOURS
Usually Liechtenstein Shops are opened, mondays to fridays, 9-12 and 13,30-18,30, on saturdays 9-16. On sundays, in Vaduz, only souvenir shops are opened. In Schaan there is "Abendverkauf" (evening shopping) every friday till 20,00. Local currency is swiss franc. Credit cards are accepted everywhere, and usually spoken languages are german, english and italian.

VERSIONE ITALIANA

Il Principato del Liechtenstein e' situato nella valle del Reno, a circa 15 Km. dall'Austria e a circa 30 Km dalla Germania. La capitale, Vaduz, si trova a 400 m. circa sul livello del mare, mentre la cittadina di montagna a livello piu' elevato, Malbun, e' situata a 1600 metri circa; entrambe godono di una tranquillita' e di un panorama incomparabili. Il Principato si estende per 160 Km.q. e vanta circa 31.000 abitanti. Dista: circa 250 Km. da Milano (tutta autostrada, via Chiasso-Bellinzona-San Bernardino- Coira-Vaduz), 250 da Monaco di Baviera, 170 da Innsbruck, 700 da Vienna, 550 da Francoforte. In Liechtenstein non vi sono aeroporti ne' stazioni ferroviarie passeggeri. L'aeroporto piu' vicino e' quello di Zurigo Kloten (130 Km.) e le stazioni ferroviarie quelle di Sargans (17 Km.) e di Buchs-San Gallo (7 Km.), queste ultime collegate al Principato con comodi autobus.
VADUZ
La capitale del principato, Vaduz, e' una cittadina dall'aspetto fiabesco: casette dalla particolare architettura e tutte a pochissimi piani, con colori caldi. Alle spalle, a strapiombo, il suggestivo castello, attuale dimora della casa regnante; di fronte la valle del Reno, apertissima, con le splendide montagne che racchiudono stupende zone agresti, fra cui la vallata svizzera di Appenzell. L'aspetto non e' certo quello di una capitale caotica, ma quello di una tranquilla cittadina, piena di bellissimi negozi e molto vivace di giorno, ma assolutamente tranquilla e riposante la notte, quando la gente lascia il centro. Il Principato non e' peraltro una zona priva di attrazioni notturne: solo, credo intelligentemente, le autorita' hanno preferito non autorizzare l'apertura di locali rumorosi in citta'. In effetti, basta allontanarsi di pochi chilometri da Vaduz per trovare svariati locali, discoteche e quant'altro. Ma l'accento e' posto sul rispetto della quiete e sulla tolleranza del riposo altrui. Chi vuole divertirsi puo' farlo, ma, se cerca svaghi "rumorosi", li trover solo fuori Vaduz. Proprio per questo la tranquillita' notturna della capitale e' assoluta, come pure il controllo della criminalita', connaturato con la mentalita' della popolazione e affidato ad una efficientissima ma non invadente polizia. Molti i musei della citta'; da vedere la galleria d'arte, che espone spesso opere della collezione di quadri del Principe del Liechtenstein, il quale possiede alcune fra le piu' belle opere di Rubens e di altri notissimi pittori.
MALBUN
Anche Malbun merita la visita. Si trova a 5 minuti di auto da Vaduz, ed e' appunto a 1600 m. Si puo' sciare (ottime in particolare le piste di fondo), o piu' semplicemente rilassarsi, e fare passeggiate o arrampicate in un ambiente incontaminato, con itinerari che vanno da passeggiate semplici, di nessuna difficolta', a passeggiate con piccola pendenza di alcune ore, sino a quelle piu' difficili di piu' di un giorno, con pernottamento in rifugi attrezzati. Potete chiedere ogni informazione all'ufficio del Turismo di Vaduz (vedi sotto). Ovviamente Malbun dispone di alberghi per tutte le tasche, oltre ad ottimi ristoranti.
SCHELLENBERG
Situato al confine con l'Austria, a Nord del Principato. E' un paesino prettamente agricolo, ove e' possibile ammirare le splendide casette e un paesaggio tipicamente bucolico, con animali che passeggiano ovunque, cavalli e mucche a volonta'! ASSOLUTAMENTE da provare il Ristorante Lowen, (vedi la voce "RISTORANTI"). Da Schellenberg si puo' andare, anche a piedi, in Austria, passando da una splendida e piccolissima dogana (un casottino in legno, stile primi del '900). Provare per credere!
RISTORANTI
(NOTA: TUTTI I LOCALI CHE CITO SONO STATI DA ME PERSONALMENTE PROVATI)
Molti i ristoranti, sia tipici che internazionali, compresi gli immancabili ristoranti italiani (segnaliamo, fra i tanti, "L'Osteria", ove e' possibile gustare anche una discreta pizza, oltre a specialita' molto accurate della cucina del meridione d'Italia. Chiuso il lunedi' Si trova a Triesen, Landstrasse 289, T.075-3923676). Rinomato (e costoso!) il ristorante "Zum Torkel", "Al Torchio", cosi' chiamato perche' nella sala da pranzo si trova un bellissimo torchio antico. Vi si puo' trovare, con un po' di fortuna, la famiglia del Principe a pranzo... E' a Vaduz, Hintergasse 9, T.075-2324410. Chiuso la domenica. Se invece, come me, amate la cucina (locale) casalinga, a gestione familiare e molto curata, oltre ad una incomparabile vista dall'alto sulla valle del Reno, potete recarVi a Triesenberg, appena sopra Vaduz, al Ristorante Kainer, Jonaboda 20, T.075-2683933, chiuso il mercoledi'. Consiglio di andarci di giorno, per non perdere la meravigliosa vista. A Schellenberg, andate al "Lowen", accanto alla piccola dogana con l'Austria (chiuso il giovedi' e la domenica sera. T.075-3731162): panorama bucolico, molto verde, nessun rumore, specialita' tipiche del posto, assai difficili da trovare altrove. Ottimo. Prezzi accessibili. A Triesen, paese attaccato a Vaduz in direzione sud, potete mangiare al "Mittagsspitz" (chiuso il martedi', T.075-3922161), gestito dalla gentilissima signora Marisa Frick, di origine italiana. Simpatico anche il "Saroja" a Planken, in direzione Nord dopo Schaan, in un paese ove il tempo sembra essersi fermato. Discreta vista; talvolta comitive locali o austriache intonano canti folcloristici. Chiuso il lunedi' T.075-3731584. Salendo invece per Malbun, (bivio a sinistra subito dopo Vaduz in direzione Sud), giunti all'abitato di Steg mangiate al "Seeblick", direttamente sopra il bellissimo laghetto. E' gestito da un tipo strano ma molto simpatico. E' in posizione isolata (ci si arriva in macchina) e le specialita' sono molto semplici, ma vale l'ambiente e la vista. Parco giochi per bambini. Chiuso il lunedi' (ma anche altre volte: CHIAMATE SEMPRE PRIMA!) T.075-2631354. Se salite ancora sulla strada principale, arriverete a Malbun, di cui abbiamo gia' detto. Potete mangiare al "Turna", proprio accanto alla modernissima seggiovia, con bella terrazza all'aperto. Specialita' di carne e cacciagione. Gentilissima la proprietaria. Una delle cameriere e'... di Santo Domingo! Se abla Espagnol... T.075-2633421.
HOTEL
Qui il discorso si fa soggettivo. Ci sono hotel per tutte le tasche e per tutti i gusti, dal lussuoso Parkhotel Sonnenhof di Vaduz, con eleganti saloni, piscina coperta e ambiente decisamente formale (e prezzo di livello proporzionato), sino al piu' che bell'ostello per giovani di Schaan (appena dopo Vaduz in direzione Nord). Mi astengo percio' da ogni consiglio: la cosa migliore e' quella di valutare sul posto. Un suggerimento: se escludete il periodo del 15 agosto (festa nazionale) o particolari periodi fieristici, in genere, anche nel week-end, potete capitare in Liechtenstein e trovare posto direttamente dove vi piace. Non ci sono problemi di "affollamento" turistico, e questo e' uno dei principali motivi per cui amo molto quei luoghi...
UFFICIO DEL TURISMO
Potete chiedere ogni informazione al cortesissimo personale dell'ufficio del Turismo di Vaduz, Staedtle 37 T.075-2321443 Telefax 075-3921618. Potete anche domandare l'invio gratuito di depliant turistici e relativi agli hotel.
SPORT
Molti gli impianti sportivi. Cinque le piscine pubbliche, molto curate. Segnalo quella coperta di Eschen, bellissima, e quella scoperta di Vaduz- -Schaan, molto grande con vasche per i bambini e numerosi giochi, totalmente immersa nel verde. Vi sono poi numerosi campi da tennis, da squash, percorsi fitness, equitazione a Mauren, Bowling, Bocce, grande campo da Golf nella vicina Bad Ragaz, ecc.
CURIOSITA'
Il Principato e' da molti anni in unione doganale con la vicina Svizzera. La moneta e' la stessa, e non esistono barriere doganali con quel paese. La maggior parte del confine e' segnato dalla linea mediana del Reno. Pertanto, passando sui numerosi ponti di quel fiume, dal letto assai largo, noterete soltanto le due bandiere, svizzera e del Principato, e null'altro. Esiste invece la frontiera con l'Austria, unico altro paese con cui il Liechtenstein confina. I doganieri, pero', sono svizzeri. Il Principato ha moltissime aree di svago per chi, come me, ha bambini. I ristoranti, inoltre, hanno TUTTI menu' specifici per bambini, che accettano di buon grado. Molti hanno addirittura piccoli giochi per loro. Per grandi e piccini, segnalo una visita all'uccellario "Birka", sulla strada che va da Mauren a Schaanwald, a Nord di Vaduz in direzione del confine con l'Austria: vi si trovano moltissime specie di uccelli, fra cui sono visibili i magnifici ARA, pappagalli giganti. Io non sono un appassionato, ma la visita mi ha entusiasmato. Al solito, accanto allo uccellario, bel parco giochi con una casetta in legno a due piani a misura di bimbo: piccola cosa, magari, ma e' da vedere. A Gamprin-Bendern esiste una grotta votiva, dedicata alla Madonna. Pare che la preghiera in loco abbia effetti taumaturgici. E' comunque da vedere. Da vedere anche Schaan, la citta' industriale a nord di Vaduz: per legge le fabbriche sono realizzate con strutture a misura d'uomo, non elevate e, ove possibile, dall'aspetto di chalet. A Balzers, a Sud, Castello Gutenberg, una costruzione singolare in cima ad una montagnetta, ove pare venissero eseguite nell'antichita' le condanne a morte... Uscendo da Balzers, in direzione Sud, trovate il confine con la Svizzera: moltissime ed interessanti le fortificazioni militari. Ancora oggi e' possibile imbattersi in esercitazioni dei militari svizzeri, che hanno una caserma poco lontano. A Vaduz: mercato delle pulci l'ultimo sabato del mese.
ORARI DEI NEGOZI
In genere i negozi del Liechtenstein sono aperti dal lunedi' al venerdi' con orario 9-12 e 13,30-18,30, al sabato 9-16. La domenica sono aperti, a Vaduz, i negozi di souvenir. A Schaan, subito a Nord di Vaduz, vi e' una serata di "Abendverkauf" (shopping serale) il venerdi' fino alle 20,00. La valuta locale e' il Franco svizzero. Le carte di credito sono ovunque accettate, e le lingue comunemente parlate sono, oltre al tedesco, l'inglese e l'italiano.

Links to other sites on the Web

H.M. PRINCE HANS ADAM II OF LIECHTENSTEIN / S.M. PRINCIPE HANS ADAM II DEL LIECHTENSTEIN
VADUZ CASTLE / IL CASTELLO DI VADUZ
LIECHTENSTEIN NEWSPAPER AT HOME ! / IL QUOTIDIANO DEL LIECHTENSTEIN A CASA VOSTRA !

Number of page visitors / numero di accessi alla pagina:
Counter

1997 gikappa@tin.it


This page hosted by GeoCities Get your own Free Home Page


1