3 Alessandria.
Il vecchio quartiere dell'Arzola






Nell'immagine appare pittoresco ma il quartiere che traeva il suo nome dalla Porta Rizzolia, al fondo di via Mazzini, sul'area ora occupata dall'ex ospedale psichiatrico, era tutt'altro che salubre. Basti pensare che era noto come "Quartiere della rogna": le sue casupole erano focolaio di epidemie di ogni sorta. Lì, tuttavia, avevano sede anche filande e manifatture, ma questo non lo salvò dalla demolizione, nel 1883, per fare posto a un ampliamento del manicomio. E alla sua distruzione lavorano gli stessi ricoverati. Archivio Giulio Massobrio. Alessandria.

 



 
 
La Stampa - Tutti i diritti sono riservati, é vietato duplicare e riprodurre senza permesso i contenuti di questo sito.
Web design:
Roberto Moscardini