Motori

Questa sezione è per chi ama viaggiare in libertà (sopratutto sulle due ruote), per chi abbraccia la filosofia Harley - Davidsoniana del "Ride Free", o per chi semplicemente ogni tanto cerca di fuggire dalla quotidianità con il pensiero e con la moto anche solo nelle campagne della sua provincia di domenica pomeriggio per trovare un po' di svago e avventura sempre in compagnia della propria moto. Le mie moto preferite sono quelle di tipo Custom (Harley per intenderci) ma non disdegno nessun altro tipo di moto.

In questa sezione parlerò della mia grande passione: la moto o i motori in generale. Nel 2000 i miei genitori mi comprarono quello che ha mio parere è uno dei 50 cc più belli e mitici della storia delle due ruote: il Ciao Piaggio ! Lo conservo ancora in cantina il mio ciao, compagno di tante avventure e di lunghi (per essere un ciao) viaggi sui colli bolognesi e nei dintorni di Bologna. Con all'incirca 5000 Lire (2.5 Euro) riempivo il suo piccolo serbatoio da quasi tre litri con la miscela da me preparata di benzina verde e il 3% di olio; un pieno mi durava una settimana tranquillamente ! Faceva più di trenta Km con un Litro alla modesta velocità di massimo 50 Km\h. E' stato un grande compagno di avventure e solo dopo aver percorso circa 20.000 Km l'ho dovuto mettere da parte per far spazio alla nuova moto che mi comprai nel 2002. Ovvero una Honda Rebel 125 a cui sono affezionatissimo.

Born to be Wild !


 

La mia moto è una Honda Rebel 125 immatricolata nel 1997 e è venduta nel 2000 quindi di anni effettivi ne ha 4. E' nera e con le rifiniture, il manubrio, e gli scarichi cromati. Il motore è un bicilindrico in linea frontestrada di 124,8 cc,11 cv, 14 kw di potenza. La Rebel è un tipico Cruiser ispirato alla linea delle moto d'annata degli anni 60, ha un serbatoio di 10 litri riserva inclusa, un comodo sellino imbottito per il guidatore e un osto più sacrificato per il passeggero (ma tanto a me piace viaggiare da solo). E' una moto molto bassa quindi scordatevi pieghe funamboliche o altre esibizioni da sportiva; se si compra un custom si vuole guidare con calma e tranquillità senza viaggiare a velocità stratosferiche. La Rebel raggiunge una velocità massima di 110 Km\h a fatica e solo se si tirano quasi al massimo tutte e 5 le marce di cui dispone il mezzo. E comunque dopo pochi minuti che si tiene questa velocità la moto inizia a dare i primi segni di instabilità e la postura che la moto obbliga a tenere diventa improponibile per la velocità che si sta facendo. La giusta andatura che fa godere appieno la Rebel è tra i 70 e gli 85 Km\h in 4 marcia, una andatura da "passeggio" appunto. Il vecchio proprietario della mia moto aveva montato al posto dei due scarichi normali due scarichi della Harley - Davidson da elaborazioni completamenti vuoti e cromati alla perfezioni di dimensioni doppie di quelli normali ! Il risultato era un rumore incredibile anche solo in seconda macia, fui costretto a toglierli dopo ripetuti richiami da parte della Polizia Municipale a causa del rumore che provocavo al quartiere quando andavo a scuola alla mattina presto. Che scarichi bellissimi però!