design estremo
Anni '50 - Caminetto/ mobil bar in celluloide (lavorazione tipo onice)
Le ante laterali si aprono a libro per contenere i vari bicchieri e liquori. Le ante si autoilluminano appena vengono aperte con dei micropulsanti.
Al centro arde una fiamma virtuale ricreata con un sapiente sistema "eroniano". Una lampada ad incandescenza colorata si scalda ovviamente dopo l'accensione; è sovrapposto a questa un disco traforato e con scanalature longitudinali in lamina leggera. La particolare forma tipo elica, quando riceve il calore sottostante la mette in lenta rotazione, i fori filtrano la luce in movimento e vengono proiettate dei morbidi giochi di luce che ricreano perfettamente i movimenti di una fiamma un pò assopita.
Numerato n°107. Puro design prodotto in Italia.