logoasso.jpg (4086 byte)

 

Via Cesare Battisti

E' il tratto interno della SS. 264 che collega l'Appia (Capua) alla Domitiana (Castel Volturno) lungo il fiume Volturno. Arteria con grosso traffico e di moderato sviluppo sulla quale insistono numerose imprese commerciali, uffici comunali, una banca, la scuola media e che divide la parte storica da quella moderna del paese.

 

storia

Cesare Battisti (1875-1916), uomo politico trentino che si batté, specialmente dalle colonne de Il Popolo, giornale da lui fondato nel 1900, per l'autonomia della sua regione dall'Austria. Eletto deputato nel 1911 al Parlamento di Vienna, vi sostenne apertamente l'impossibilità di una soluzione del problema della regione nell'ambito dell'impero asburgico.
Scoppiata la 1° Guerra mondiale si stabilì a Milano dove sostenne una febbrile attività in favore dell'intervento. Nel 1915 si arruolò in un reggimento di alpini. Fatto prigioniero dagli austriaci e riconosciuto, fu condannato a morte per diserzione. Fu impiccato nel castello del Buonconsiglio.

 

 

cylarrw.gif (1097 byte)

home.gif (396 byte)

 

Hosted by
Copyright ©  - Ass. Cult. "Tre Grazie". All rights reserved.
Webmaster: Franco Tessitore
volturno.geo@yahoo.com