bilancio finale


Il Messaggero 23 maggio 2003

Il campionato ai raggi X.
I Monfalconesi restano la squadra da battere.
Voti, statistiche e curiosità
Nuovi Amici in pole position
Sabato partono i play-off, con quattro squadre ancora in ballo per un traguardo, la serie D, e le altre otto ferme ai box per godersi le ferie estive. Ecco il bilancio con voti, statistiche e curiosità.
Nuovi Amici: hanno vinto 18 gare, perdendone solo quattro. E' la squadra da battere ora che si fa ancora più sul serio. Dopo qualche balbettio a inizio stagione ha inanellato una serie di successi che l'ha catapultata al vertice. Voto 8.
Dinamo: seconda forza del torneo. Sedici a sei il computo vittorie-sconfitte, ma la sensazione è che i problemi di concentrazione messi in mostra anche nelle stagioni precedenti nelle partite che contano meno li abbiano un po' penalizzati. Voto 7,5
Senators: anche loro hanno chiuso sul 16-6, ma hanno avuto una stagione dai due volti. Fantastica all'inizio, ridimensionata nel finale. Voto 7,5.
Ronchi: quindici vittorie sono un traguardo importante per la rivelazione della stagione. Ora proverà a dimostrare quanto vale nei play-off. voto 7,5.
Grado: il quinto posto, per come è giunto, ha un sapore amaro. Sono stati da play-off per 20 gare, poi sono crollati. Voto 7.
Edera: hanno finito al sesto posto, e un grande traguardo per chi era partito in mezzo a tante difficoltà. Voto 7.
Cormons: qualche lampo, ma in generale non molto più che un ordinaria amministrazione. Dieci successi. Voto 6.
Dom: difficile da valutare. Al completo valeva uno dei primi tre posti. Peccato che al completo non sia stata quasi mai. Voto 6.
Fari: senza infamia e senza lode. In crescita nel girone di ritorno. Voto 6.
Pallacanestro Monfalcone: cinque vittorie non sono troppo poche per chi gioca per il semplice gusto di farlo, anche se qualche volta si sono rimediate delle scoppole. Voto 5,5.
Fiumicello: solo quattro vittorie, anche se il fatto di puntare sui giovani potrebbe servire un domani. Voto 5.
Shell: una stagione da dimenticare per le troppe sfortune e le tante sconfitte. Voto 5.

I migliori attacchi: 1)Senators 78,3; 2)Grado 76,1; 3) Dom 69,7; 4)Dinamo 68,6; 5)NAB 68,1.
Le migliori difese: 1)NAB 61,1; 2)Edera 62; 3)Ronchi 62,3; 4)Dinamo 63; 5)Pallacanestro Monfalcone 64,5.

Curiosità: partita con il punteggio complessivo più elevato: Senators-Grado 100-93; partita con il punteggio complessivo meno elevato: Edera-Dinamo 41-44; punteggio massimo raggiunto da una singola squadra: Fiumicello-Dom 72-106; punteggio minimo di una singola squadra: Shell-Edera 31-68.

 

 22a giornata     articoli 2003    semifinali play-off

scout 22a giornata

1