AVVENIMENTI POST MORTEM

10/12/04

Caro Paolo,

voglio raccontarti una cosa. Ieri pomeriggio, mentre ero a casa, ho fatto come mi avevi chiesto, mi sono rivolta al tuo Angelo (Lucia) x chiederle 4 cose in particolare. Stanotte credo di averla sognata. Ho sognato che parlavo con lei, mi diceva qualcosa. Io le chiedevo se fosse la sig.ra Lucia e lei mi rispondeva di si. la ringraziavo xchè era accanto alla sua famiglia (cioè la tua) ma non ricordo a me cosa diceva riguardo le mie preghiere. L'unica cosa che mi sono ricordata stamattina era la sua voce. era una bella voce, dolce e giovanile e ricordo che nel sogno pensavo che era troppo giovanile la voce x essere una donna anziana.

 

Mi dispiace tanto non ricordarmi quello che diceva a parte questo....mi fa un po' rabbia. Tu cosa ne pensi??

Stefania

Ho conosciuto Lucia Melpignano tramite internet, stavo ricercando siti di preghiera(sono sempre alla ricerca di ponti di preghiera per aiutarmi nel cammino)quando trovo il sito di Santa Gemma Galgani, e da li la strada verso Lucia è stata facilissima.

Devo dire la verità venivo da un lungo periodo di preghiera per motivi sentimentali,(ho 33 anni e spero un giorno di sposarmi e divenire madre)e in questo percorso sono stata aiutata da un'amica che è in cielo Armida Passaro, avverto la sua presenza in preghiera o tramite sogni.

In uno di questi mi ritrovavo a casa di un'amica con un pancione enorme dicevo,devo dirlo subito a Paolo,mi è capitato così all'improvviso non riesco a crederci,com'è possibile etc…

Io non conoscevo nessun Paolo, poi in un altro sogno ripeto questo nome con Armida e le chiedo chi sia mai e lei mi risponde poi scoprirai…

Nel leggere la storia di Lucia (affettuosamente chiamo nonna) vengo subito attratta da questa donna e quando leggo il nome del marito che sta scrivendo la storia, subito penso al mio Paolo la persona che doveva in qualche modo aiutarmi…non so come capitano queste cose, non saprei spiegarvi il motivo ma si avverte…è un fatto di sensazioni non si può spiegare a parole,sono emozioni e non vanno capite.

Mi metto subito in contatto via e-mail con Paolo gli scrivo della gioia che ho provato nel leggere la storia di nonna Lucia e che non era un caso la nostra conoscenza,il tutto risale ad ottobre 2004 intorno al 22.

Da quel giorno inizio ad invocare nonna Lucia e chiedo preghiere d'intercessione a Paolo dicendo che sicuramente lui verrà ascoltato più di me…e infatti nonno Paolo mi risponde :

 

<<ho trascritto la tua lettera a nonna Lucia e l'ho deposta ai piedi della Mammina Celeste . Le sue Preghiere sono molto gradite alla Mammina.stai tranquilla, nonna Lucia ti starà vicino e intercederà per te. Grazie per aver pensato al mio Angelo. Ti voglio bene. La Pace sia con te nonno Paolo>>.

 

Spesso avverto la sua presenza,ricordo anche quando Paolo doveva recitare il rosario con le autorità nella piazza del suo paese e poi non fu possibile per problemi di maltempo,bene io e nonna Lucia eravamo unite in preghiera per Paolo e per le sue intenzioni, ricordo la sensazione di avere la mano destra unita alla sua che bello,che momenti,che ponte tra cielo e terra.

L'incontro più importante che ho avuto con nonna Lucia l'ho vissuto sabato 27 novembre 2004 verso l'1 e 30 circa... è venuta a trovarmi e ad aiutarmi...Durante il dormiveglia sul divano nel salone di casa; (avevo voglia di isolarmi dalla famiglia e pregare anche durante la notte) sogno che Lucia entra nella mia stanza e mi dice...<<per risolvere problemi legati agli affetti,all'amore ci voglio 5/6 mes>> …poi inizia a massaggiarmi la schiena, aveva una forza superiore al normale per una donna della sua età, poi mi prende la bocca e con energia me l'apre per farmi uscire tutto il negativo che avevo dentro e mentre lo fa (posso assicurarvi che sento ancora le sue mani sul mio viso)io prego e dico esci,esci liberami....subito dopo mi sveglio e penso nonna Lucia...ora che lo racconto ho i brividi, la pelle d'oca...io credo con tutta me stesse, che Lei era realmente in casa mia anche perchè quando è andata via io mi sono svegliata e ho subito pensato <<Nonna Lucia eri tu,sei venuta a me….GRAZIE>>. Che esperienza non mi era mai capitato ...Grazie per tutto.

Non abbandonarmi nelle tue preghiere, avverto la tua forza che mi sostiene, la forza di un padre,di un nonno, forza che mi è sempre mancata nella mia vita...GRAZIEEE.

 

Napoli,09/12/2004

05/12/04 Ciao nonno Paolo, Ti scrivo per dirti dell'esperienza vissuta Sabato all'1 e 30 circa... Nonna Lucia è venuta a trovarmi e ad aiutarmi... Stavo riposando/dormendo nel salone sul divano perchè avevo voglia di isolarmi dalla famiglia e pregare anche durante la notte Mentre dormo, nel sogno Lei entra nella mia stanza e mi dice"...per risolvere i problemi legati agli affetti,all'amore ci vogliono 5/6 mesi...poi mi inizia a massaggiare la schiena, aveva una forza superiore al normale per una donna della sua età ,poi mi prende la bocca e con energia me l'apre per farmi uscire tutto il negativo ,credo, che avevo dentro e mentre lo fa (posso assicurarti che sento ancora le sue mani sul mio viso)io prego e dico esci esci liberami....subito dopo mi sveglio e penso Nonna Lucia...ora che ti sto raccontando ho i brividi, la pelle d'oca...io credo con tutta me stesse, che Lei era realmente in casa mia anche perchè quando è andata via io mi sono svegliata e ho subito pensato “Nonna Lucia” eri tu,sei venuta a me...GRAZIEEEEEEE Grazie nonno Paolo per tuttooooo, non abbandonarmi nelle tue preghiere, avverto la tua forza che mi sostiene, la forza di un padre,di un nonno, forza che mi è sempre mancata nella mia vita...GRAZIEEE TI VOGLIO BENE FIORE

Notte 16/17 giugno - sogno della figlia primogenita : ero venuta a casa e vidi mammà nel corridoio, tutta felice mi dice:vedi? adesso sto bene.

Notte 15/16 giugno 04 - Sogno della figlia secondogenita : la mamma stava a casa mia,vestita a festa con in testa qualcosa di azzurro. Era semplicemente splendita,non parlò perchè mi ricordai che era dipartita e mi andai a nascondere per non farmi vedere che piangevo

Notte 05/06 - 06/06

MariaGrazia (la figlia + grande, sogna che sta venendo a casa , sulla soglia vede la mamma sorridente ma le impedisce di entrare in casa:

"non entrare perché ti prendi paura , fin quando sulla finestra c'è la foto con la veletta e non portare nemmeno il bambino. Entra quando c'è la foto del 1 compleanno di Gabriele ,dove sto con la maglia verde" (nota: sulla finestra avevo affisso un foglio con riprodotta la foto di Lucia -al cospetto di Nostro Signore)

Notte 04/06/2004 - 05/06/2004 (Sento,nel dormiveglia,la sua voce)

Lucia : Paoletto , Paoletto (mi chiamava sempre così)

Paolo: Eccomi

MAIL

i passi + significativi della sua vita

Foto di Lucia
MESSAGGI

Prega Lucia per richiedere grazie. Le Preghiere di Lucia sono bene accette alla Madonna.

Se pregando Lucia si dovessero verificare dei fatti (Sogni,visioni...) ti prego di comunicarmeli urgentemente.Scrivi a: Calì Paolo via Copernico , 10 -98033 Cesarò (me) telefono 3389941530 - 095697627 1