ASSOCIAZIONE PER VELTRONI IL QUINTO SI FA RETE 

             Dal Quinto a tutta Roma a tutto il paese         Dal Quinto a tutta Roma a tutto il paese       Dal Quinto a tutta Roma a tutto il paese  

Comunicato stampa sull'esito dell'assemblea del 17 luglio a clicca quì

 

Home Page
Chi Siamo
   

VIDEO DEL PRIMO INCONTRO

   Discorso al Lingotto di Veltroni (testo)
   Contributo al dibattito- sicurezza
Contributi al dibattito- scuola
Contributo al dibattito- sociale
5 Agosto 2007 - Intervento di Veltroni su "la Repubblica"
Dammi il 5! - Blog sul Quinto Municipio a cura di Roberto Chiappini
Iscriviti e partecipa
Rubriche
 
   
News
 
 
Rassegna stampa
 
 
Interventi e testimonianze
Appuntamenti
     
   
Documenti e materiali
comunicazione
Link utili
Archivio
Contattaci
      

Non perdiamo questa nuova grande occasione

Un certo numero di elettori di centrosinistra, o più semplicemente dei cittadini, sentono l’esigenza di creare nel territorio del Municipio Roma V un'associazione per il Partito Democratico e per Veltroni Segretario.

Questo nostro territorio ha dato da lustri e lustri maggioranze ai partiti che formano il centro sinistra sia a livello nazionale che a livello locale. Negli scorsi anni l’ulivo ha avuto un ampio consenso e il percorso intrapreso con la creazione dell’Unione ci ha fatto fare un’ulteriore salto di qualità qualitativa e quantitativa. Oggi sentiamo l’esigenza anche fisica di fare un definitivo salto in avanti creando il Partito Democratico.

Noi lanciamo un appello a donne e uomini, e specialmente ai giovani, di questo territorio per attivare un luogo di incontro e di riflessione per far nascere dal basso questa nuova realtà politica.

Se è vero come è vero che il Quinto Municipio è sempre primo nei consensi verso il centrosinistra riteniamo che debba essere ancora primo anche nella creazione dal basso del Partito Democratico.                                                                                           Il Comitato promotore vuole trovare le disponibilità di tutti quei cittadini che hanno a cuore, per il futuro dell'Italia, e che credono in un politica riformista e progressista.
L’occasione della nascita di un partito nuovo può e deve quindi segnare una discontinuità rispetto alla prassi storica della nostra politica dando attenzione verso le potenzialità dell’apporto di tutti i generi nelle scelte della nostra società.

1