Indice

Chi siamo
Dirigenti
Consulta
scientifica

Corsi di formazione

Bibliografia completa 

Indici dei libri principali

Aspetti psicoanalitici dell'attività sportiva.
Nuove metodologie di osservazione clinica applicate alla scherma nell'età evolutiva

La nascita del progetto "Campus" nelle scuole elementari in Italia.
Piano operativo, finalità e prospettive per una società polisportiva. Aspetti pedagogici e sociali

Sport ed educazione giovanile
Riflessi di carattere psicologico e sociale

La scherma: tecnica, didattica, psicologia

Dove trovare i libri

Rassegna stampa

Storia sociale
Eventi che hanno predisposto la nascita dell'Associazione
Esami universitari svolti sugli aspetti teorici e metodologici

Statuto

Proposta di seminario interdipartimentale ("Internet e didattica una proposta")

"La psicoanalisi dello sport" (presentazione Powerpoint)

"I filosofi e il Ludus deportivo"

Progetto "Campus"

Progetto "Piccolo principe"

Progetto "Mimesi e Catarsi"

Premio "Fair Play ed età evolutiva"

Forum A.I.P.P.S.

Mailing list

Libro degli ospiti

Cerca nel sito  A.I.P.P.S.

Scrivi all'A.I.P.P.S.

English version

 



Corsi di formazione

(I-II-III) livello 1° anno (I semestre)
( preprogetto didattico)

 

Programma primo livello " Dinamiche relazionali e lavoro in Team"
Corso di Formazione A.I.P.P.S. per i docenti delle scuole primarie
(25 ore - 60 allievi - 3 gruppi da 20 - 8-9 lezioni)

 

Introduzione allo strumento clinico di lavoro: l' Analisi transazionale
*Stati dell'Io / egogramma
*Esercitazioni sugli Stati dell'Io/ Giochi di ruolo ( role-play)
* Teoria della comunicazione verbale e non verbale/ esercizi
* Approfondimenti sui giochi di ruolo/ esercizi sulle dinamiche in classe
* Teoria sulle carezze affettive/.esercitazioni sui riconoscimenti
* Scrittoterapia/Esercitazioni di gruppo contro la competizione in classe
* Teoria sui bisogni ed i riconoscimenti nei bambini/esercitazione di gruppo
* Verifica degli obiettivi in plenaria

 

Programma secondo livello "dinamiche relazionali e lavoro in team: l'uso del gioco e dell'attività sportiva come mezzo di interazione e conoscenza"
(12 ore- 30 allievi - 2 gruppi da 15 - 5-6 lezioni) (autorizzato Circolare Provveditorato Didattico- Milano Protocollo N 32795 registr. Corte dei Conti 26 giugno 1998n 001 Pubblica Istruzione N 216 8 luglio 1998)

Approfondimento dello strumento clinico di lavoro e sua applicazione al mondo del ludus e dello sport
* La strutturazione del tempo/ Esercitazioni con lo strumento del gioco
* I comprtamenti passivi/Esercitazioni
* I giochi Transazionali/ Esercitazione
* I Meccanismi di difesa inconsci: loro applicazione nel gioco e nello sport
* I Copioni / Esercitazione

 

Programma di terzo livello "Significato dell'inserimento dell'attività
sportiva nella crescita psicologica in età evolutiva ed in prima adolescenza"

Filosofia del Progetto - Campus - Obiettivi e taglio metodologico
( 36 ore - 20 allievi - 16-18 lezioni 5 Docenti) ( Autorizzazione N140 prot. n 41143 circ.655 Piano Provinciale di aggiornamento Provviditorato agli Studi di Milano 15 ottobre 1998)


* Cenni storici ed antropologici all'approccio sportivo
* Dall'attività ludica all'attività sportiva
* Il corpo questo sconosciuto
* Sport uguale comunicazione, l'applicazione dello strumento dell'analisi
transazionale
* Sport come prevenzione al disagio giovanil
* Percorso nell'aggressività nel mondo dell'infanzia
- eteroaggressività ( bullismo)
- autoaggressività ( depressione)
- disturbi del comportamento alimentare e sport
* Sport e potenzialità terapeutica
* Una nuova filosofia all'approccio sportiv
* Riflessioni per una concezione preventiva della psicologia clinica dello sport: la psicologia clinica dello sport sul territorio "Il Progetto Campus"
* Strumenti e metodologia applicata al progetto

Totale della durata dei tre livelli ( 80 ore di lezione) ( I semestre I
Annualità per la formazione della specializzazione auspicata di
psicoterapeuta dello Sport)
Prevista attivazione Scuola di Specializzazione ( 3 anni - 6 semestralità)
450 ore + 50 di Supervisone al Progetto di Tesi Finale

Docenti: Prof. S.Betti- Dott. G.Lodetti-Dott. G.Lucchini-Dott. D.Mazzoli- Dott.A.Piva - Dott. L.Radice Supervisione: Prof C.Ravasini-M° M.Lodetti


torna all'indice

.

1